Alla scoperta dell’Olanda: cosa vedere, dove andare e consigli utili

295
Olanda

Avete in programma un viaggio in Olanda? Questa nazione ha davvero moltissimo da offrire quindi prima di partire vi conviene fare mente locale e capire verso quali città dirigervi per godervi l’Olanda in tutto il suo splendore! I centri abitati olandesi hanno un fascino particolare e ognuno di loro ha qualcosa di interessante da offrire ai visitatori: in questo approfondimento vi daremo qualche dritta sulle città più interessanti da visitare e un paio di consigli per dormire in Olanda senza spendere un capitale!

Le città dell’Olanda: Amsterdam

AmsterdamPartire alla scoperta dell’Olanda e non fermarsi a visitare Amsterdam potrebbe essere considerato un vero e proprio sacrilegio: la capitale infatti ha davvero moltissimo da offrire, in tutti i sensi, tra musei, monumenti, posticini caratteristici e parchi. In realtà, l’intera architettura urbanistica di Amsterdam ha un qualcosa di speciale: basta passeggiare per la città per respirare un clima diverso e sentirsi in una specie di opera d’arte. Una miriade di colori vi cattureranno la vista e quando arriverete in Piazza Dam e vi troverete ad ammirare il Palazzo Reale probabilmente rimarrete senza parole.

Se siete appassionati di storia, nel quartiere Jordaan potrete visitare la casa di Anna Frank, mentre gli amanti della storia dell’arte non possono perdersi il Museo Van Gogh e il Rijksmuseum, dove è possibile ammirare i capolavori dell’arte fiamminga.

Trova subito le migliori offerte di hotel e ostelli ad Amsterdam!

Le città dell’Olanda: Rotterdam

Olanda-RotterdamRotterdam è la seconda città dell’Olanda (dopo la capitale Amsterdam) e ospita il più grande porto d’Europa. Passeggiare per Rotterdam non è esattamente come farlo per le strade di Amsterdam: qui dominano infatti le modernità, i grattacieli e le costruzioni più imponenti ma al tempo stesso è possibile ammirare monumenti e scorci davvero molto suggestivi. Se vi capita di visitare Rotterdam, provate a fare lo Splashtour: un bus anfibio vi porterà a scoprire la città da una prospettiva diversa e di osservare dall’acqua i principali monumenti come il ponte Erasmusbrug o la torre Euromast.

Via terra, invece, potete dedicarvi alla visita del Museo Marittimo e di quello Fotografico, che conta 150 archivi di fotografi olandesi.

Trova subito le migliori offerte di hotel e ostelli a Rotterdam!

Le città dell’Olanda: Utrecht

UtrechtSe siete appassionati di storia medievale, Utrecht è sicuramente la città dell’Olanda che non potete perdervi: oltre alla Torre del Duomo che non può passare inosservata, potrete ammirare il Palazzo Noordeinde e l’Huis Ten Bosch, ma anche musei d’arte come la Pinacoteca Mauritshuis che ospita celebri dipinti tra cui La ragazza con il turbante di Vermeer.

Trova subito le migliori offerte di hotel e ostelli a Utrecht!

Le città dell’Olanda: Delft

DelftFamosa e rinomata per le sue ceramiche e le porcellane, Delft è un’altra città affascinante dell’Olanda: qui potrete assistere alle lavorazioni artigianali ma anche visitare interessanti monumenti e musei, passeggiando lungo i canali, i cortili e le residenze. Respirerete un’aria di pace e tranquillità, che vi lascerà piacevolmente estasiati da questa città. Da non perdere a Delft la Chiesa Vecchia (Oud Kerk) e la Chiesa Nuova (Nieuwe Kerk) con la tomba di Guglielmo D’Orange.

Trova subito le migliori offerte di hotel e ostelli a Delft!

Scopri altre mete per un viaggio in Europa: