Amburgo: la Guida Completa alla città preferita dai giovani tedeschi

20
Amburgo

Amburgo è la seconda città della Germania dopo Berlino per numero di abitanti: una delle mete preferite dai turisti di tutte le età ma anche dai giovani tedeschi, che riescono a trovare in questa bellissima città un’atmosfera d’avanguardia, seppur legata ancora per certi versi alla storia e alla cultura. Amburgo è una città che da sempre si è saputa aprire al mondo con grande entusiasmo: così, accanto ai tradizionali luoghi della cultura e del sapere, sono nati progetti innovativi che attirano sempre più giovani, non solo dalla Germania. 

Visitare Amburgo significa quindi immergersi in una città dalle mille sfaccettature: votata dai giovani tedeschi come la città della Germania più amata in assoluto, è ricca di musei, monumenti, edifici storici ma anche locali, ristoranti, eventi di ogni genere e in tutti i periodi dell’anno. Amburgo è la capitale dei media, una città vitale e aperta al futuro, che non delude mai nessuno proprio perchè in grado di incontrare le esigenze di chiunque. Se quindi state pensando di andare proprio qui la prossima volta, non possiamo che dirvi che fate bene: questa città tedesca è un’ottima meta, adatta sia ai giovani che alle famiglie. 

Come arrivare ad Amburgo dall’Italia

Voli-AmburgoPer raggiungere Amburgo dall’Italia è possibile scegliere diversi mezzi di trasporto: questa città è infatti uno snodo commerciale fondamentale e di conseguenza i collegamenti sono diversi e ben organizzati. A seconda del budget e della città di partenza, quindi, si possono scegliere diverse alternative.

Aerei ed aeroporti di Amburgo

Di certo il mezzo più comodo e veloce per arrivare ad Amburgo è l’aereo. Gli aeroporti principali e collegati maggiormente con le città italiane sono due:

  • Aeroporto di Amburgo-Fuhlsbüttel: è l’aeroporto principale della città e dista dal centro circa 9 Km. Questo aeroporto è collegato con l’Italia dalle compagnie Air Berlin e Lufthansa ed è collegato invece con il centro di Amburgo attraverso un’efficiente rete ferroviaria, che impiega circa 25 minuti a giungere a destinazione. 
  • Aeroporto di Amburgo-Lubecca: se viaggiate con compagnie low cost come Ryanair arriverete in questo aeroporto, che dista 65 km dal centro della città. Anche questo però è ben collegato ad Amburgo attraverso la linea ferroviaria e numerosi pullman. 

Treni diretti dall’Italia

La città tedesca si può raggiungere dall’Italia anche con il treno: naturalmente il tempo necessario è molto di più e ci vogliono circa 12 ore se si parte da Milano. Con Trenitalia è possibile viaggiare fino ad Amburgo, ma non esistono ad oggi tratte dirette: bisogna effettuare almeno uno scalo a Zurigo o Basilea. 

Raggiungere Amburgo in pullman

Se volete risparmiare, potete arrivare ad Amburgo da diverse città italiane (comprese quelle del Sud Italia) anche in pullman. Naturalmente il viaggio è molto lungo, ma con la Saps i prezzi sono davvero convenienti ed i mezzi di trasporto sono confortevoli: dotati di wifi, toilette e sedili reclinabili. 

Meteo Amburgo: periodo migliore per partire

Meteo-amburgoVi state chiedendo quale sia il periodo migliore per visitare questa bellissima città? Senza dubbio Amburgo dà il meglio di sé nella stagione estiva: in giugno e in luglio il clima è mite e le giornate sono molto lunghe quindi è possibile vivere al massimo la città. In questo periodo inoltre ci sono le condizioni climatiche perfette per un bel giro in barca lungo il fiume oppure sul lago e vi assicuro che ne vale la pena! Ad agosto il clima è ancora gradevole, ma già verso la fine del mese inizia ad annunciarsi l’autunno, le giornate si accorciano e anche le temperature iniziano a diventare più rigide. 

In inverno ad Amburgo il clima è sicuramente freddo, ma questo non significa che sia un brutto periodo per visitare la città. Anzi, visitare Amburgo in dicembre può rivelarsi una bellissima esperienza perchè nel periodo natalizio si accendono tutte le luminarie e ci si può fermare in uno dei tanti mercatini sparsi per la città. Ad Amburgo sono una quindicina circa i mercatini di Natale e l’occasione per fermarsi a bere un brulé non manca mai! 

In tutti i casi, se volete un consiglio è sempre meglio consultare il meteo aggiornato della città, in modo da organizzare le visite e le varie uscite al meglio. 

Consulta il meteo della città aggiornato in tempo reale! 

Hotel e alloggi in centro: alcuni consigli

Se non sapete dove soggiornare ad Amburgo, vi consiglio di evitare le agenzie di viaggio e cercare una sistemazione online: i prezzi sono infatti decisamente più vantaggiosi ma non è solo per questo che conviene prenotare in internet. Su portali come ad esempio Booking che è il più affidabile di tutti è possibile leggere le recensioni dei viaggiatori, guardare le fotografie scattate da coloro che hanno soggiornato presso le varie strutture. In pratica potete farvi un’idea molto chiara dei vari hotel, alberghi ed ostelli di Amburgo e non rischiate di prendere brutte sorprese. Su Booking inoltre avete la certezza di ottenere la miglior tariffa garantita e anche questo è un gran bel vantaggio, di cui vale la pena approfittare. 

Amburgo non è una città particolarmente cara, ma si può trovare un po’ di tutto quindi bisogna fare attenzione. Si passa degli hotel di extra lusso agli ostelli presi d’assalto da giovani provenienti da ogni parte del mondo. Come abbiamo già detto, questa città è vitale ed animata, quindi le strutture ricettive non mancano di certo! 

Trova le migliori offerte di hotel e alloggi e prenota subito!

Leggi le guide complete alle altre città della Germania: