6 città europee da visitare assolutamente, anche se non sono capitali

14
Città-europee-da-visitare

Quando si cerca una nuova meta per un viaggio in Europa, le possibilità sono davvero moltissime ma solitamente ci si concentra solamente sulle capitali senza dare la giusta importanza anche alle altre città europee da visitare e che magari sarebbero anche più belle. Nel nostro continente, senza andare troppo lontano, sono diversi i centri degni di essere presi in considerazione, anche se non si tratta di capitali: ci sono delle città davvero meravigliose, che non godono della stessa fama ma che in alcuni casi si rivelano molto più interessanti. Non stiamo dicendo che le capitali europee non meritino di essere visitate: vogliamo però farvi capire che non sono le uniche da considerare. Ci sono delle città europee da visitare molto più belle delle capitali! 

Città Europee da visitare: la top 6

Queste mete in alcuni casi famosissime e in altri un po’ più sconosciute possono rivelarsi delle vere e proprie sorprese: noi vi proponiamo la lista delle migliori 6 città europee da visitare, con tanto di consigli di viaggio e vi assicuro che sono tutte quante davvero imperdibili! 

1) Innsbruck: la città magica dell’Austria

InnsbruckInnsbruck è una città austriaca che merita senza ombra di dubbio una visita: si trova anche piuttosto vicina all’Italia quindi è facile da raggiungere rispetto ad altre città europee da visitare. Bellissima in tutti i mesi dell’anno, Innsbruck è una città in cui il clima non aiuta certo il visitatore: se infatti in estate le temperature sono più accettabili, luglio è il mese più piovoso: al contrario in inverno il clima è davvero molto rigido e freddo, ma il fascino dei mercatini di Natale ed il fatto che le piogge sono più scarse rendono questa città molto gettonata. Innsbruck si può raggiungere con diversi mezzi di trasporto, anche se il più comodo e veloce è…continua a leggere

2) Cracovia: la Firenze del Nord

CracoviaCracovia è stata la capitale della Polonia fino alla fine del 1500, quando di fatto il potere politico è passato a Varsavia. Nonostante sia quest’ultima la capitale, Cracovia ha continuato ad essere considerata una città importantissima e ancora oggi è il centro culturale del Paese. Chiamata la Firenze del nord per via delle numerose chiese e dei palazzi medievali, questa meravigliosa città ha moltissimo da offrire e conta più di 8 milioni di visitatori ogni anno. Da queste parti il clima è rigido, quindi il periodo migliore per visitare la città è l’estate, ma anche in inverno Cracovia ha un fascino incredibilecontinua a leggere

3) Amburgo: la città preferita dai giovani tedeschi

AmburgoAmburgo è il secondo centro più popolato della Germania, secondo solamente a Berlino che è la capitale. Ricca di monumenti, musei, edifici storici, ristoranti ed eventi di ogni tipo e per qualsiasi età, Amburgo è la capitale dei media ed è stata votata come la miglior città della Germania dai giovani tedeschi. Aperta al futuro e sempre in fermento, Amburgo merita sicuramente di essere visitata e vissuta: ideale sia per i giovani in cerca di divertimento che per le famiglie che troveranno moltissime attrazioni storiche da ammirare…continua a leggere

4) Barcellona: il capoluogo della Catalogna

BarcellonaBarcellona è una città che, pur non essendo capitale, attira ogni anno moltissimi turisti provenienti da ogni parte del mondo. Il capoluogo della Catalogna è gettonatissimo soprattutto nel periodo estivo, ma dobbiamo specificare che se la vostra idea è quella di trascorrere una vacanza al mare ci sono località della Spagna decisamente migliori! Il bello di Barcellona è che offre moltissime attrazioni: musei, opere d’arte, monumenti, edifici culturali, il tutto condito con dell’ottimo cibo e l’accoglienza della gente del posto. Per arrivare a Barcellona conviene sicuramente prendere l’aereo…continua a leggere

5) Salisburgo: la città della musica

SalisburgoSalisburgo è una città austriaca tra le più belle ed affascinanti, famosa per aver dato i natali a Mozart e quindi definita spesso capitale europea della musica. Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, sorge ai piedi di un monte, l’Untersberg, ed è uno dei migliori esempi di architettura barocca al di fuori dell’Italia. Salisburgo merita di essere inserita tra le città europee da visitare perchè nasconde delle chicche insuperabili, come le vicine saline che si possono visitare a bordo di un treninocontinua a leggere

6) Siviglia: il capoluogo dell’Andalusia

SivigliaTorniamo in Spagna perchè non potevamo proprio escludere dalla lista delle 6 città europee da visitare anche se non sono capitali proprio lei: Siviglia. Capoluogo dell’Andalusia, questa meravigliosa città è una meta turistica molto gettonata soprattutto nel periodo estivo e si può considerare a tutti gli effetti il più importante centro artistico e culturale del sud della Penisola Iberica. Nell’enorme centro storico di Siviglia vi imbatterete in edifici arabeggianti e architetture da favola, ma potrete anche rilassarvi e divertirvi fino a tarda notte perchè qui i locali non mancano di certo! Per raggiungere questa città dall’Italia conviene ancora una volta prendere l’aereo perchè la tratta è gestita anche dalle compagnie low cost come Ryanair…continua a leggere

Città italiane da visitare assolutamente

Città-italiane-da-visitareOltre alla capitale, anche in Italia sono tantissime le città degne di essere visitate: non le abbiamo inserite nella lista perchè meritano un capitolo a parte, ma non bisogna certo fare l’errore di dimenticarle! Nella nostra Penisola ci sono città meravigliose e sorprendenti, che spesso non si considerano ma che vale davvero la pena andare a vedere. Non occorre quindi andare tanto lontani per trovare dei centri storici incredibili: si può anche rimanere in Italia e approfittarne per visitare una delle nostre meravigliose città d’arte, che non hanno assolutamente nulla da invidiare agli altri centri europei…continua a leggere