Cosa vedere nella romantica Praga

201
Praga

Se non avete avuto ancora l’occasione di visitare Praga, vi consigliamo di non perdere altro tempo perchè questa città è ricoperta da un fascino incredibile e soprattutto per un week-end romantico può diventare un vero e proprio paradiso. Passeggiare per le vie di Praga  fa perdere la cognizione del tempo e ci si ritrova ad ammirare ogni angolo della città come se un dipinto si fosse appena spiegato davanti ai nostri occhi.

Capitale della Repubblica Ceca, Praga ha un fascino gotico e misterioso, sembra spesso avvolta da un alone di magia ed è ricca di scorci che sembrano davvero usciti da un dipinto: questa città ha insomma moltissimo da offrire ma se avete intenzione di partire alla sua scoperta vi diamo un paio di dritte sulle cose più di interesse, che di certo di lasceranno a bocca aperta!

Praga: la città vecchia

Per cogliere appieno il fascino di questa città vi consigliamo innanzitutto di fare due passi nella parte vecchia: vi troverete in un labirinto di vicoli che accolgono chiese e piazze, immersi in uno spettacolo così suggestivo da farvi dimenticare per un momento di trovarvi in una capitale europea. Per completare la visita della città vecchia, vi consigliamo una passeggiata romantica lungo il fiume, magari sul calar della sera.

L’orologio astronomico

Passeggiando per le vie della città vecchia sicuramente vi imbatterete nella Torre del municipio presente nella piazza: impossibile non notare e non rimanere di stucco alla vista dell’orologio astronomico, vera e propria opera d’arte risalente agli inizi del 1400. I suoi colori sgargianti, le figure rappresentanti gli apostoli, le statue ai lati che simboleggiano i vizi capitali vi lasceranno a bocca aperta quindi se non lo avete notato passeggiando nella città vecchia tornate per ammirare questo spettacolo!

Ponte Carlo a Praga

Ponte Carlo è un’altra delle tappe obbligate se vi trovate in visita a Praga: si tratta infatti di uno dei simboli della Repubblica Ceca ed è orlato da ben 30 statue barocche. Risalente alla metà del 1300, Ponte Carlo vi farà rivivere un’epoca ormai lontana e vi consigliamo di attraversarlo al tramonto, per cogliere appieno tutto il suo fascino e la sua maestosità.

Dox – Centro di Arte contemporanea, architettura e design

Praga è famosa anche per le sue opere architettoniche strane ed inusuali, come ad esempio la Casa Danzante di Frank Gehry quindi una capatina al Dox è quasi obbligatoria se siete amanti dell’arte. Il centro sorge in una ex fabbrica degli inizi del 1900, trasformata in un edificio all’avanguardia, in cui potrete ammirare interessantissime mostre, dal calibro internazionale.

Visitare Praga: leggi la Guida Completa!

SHARE
Previous articleLa Sicilia Occidentale: i luoghi più belli
Next articleTenerife: i luoghi più belli da non perdere