Vacanze alle Isole Eolie: Guida Completa e consigli di viaggio

103
Isole-Eolie

Le Isole Eolie, chiamate anche Isole Lipari, sono un arcipelago della Sicilia che dal punto amministrativo si trova nella provincia di Messina. Queste meravigliose isole attirano tutti gli anni centinaia di migliaia di turisti, affascinati dalla natura incontaminata, dalle spiagge, dal mare cristallino e dai suggestivi paesini in cui ancora si possono ammirare i resti della storia antica. Le Isole Eolie sono quindi una meta decisamente gettonata, ma perfetta per tutti: alcune sono più piccole e tranquille mentre le principali (come Lipari e Panarea) sono l’ideale per coloro che cercano anche un po’ di movida. 

L’arcipelago delle Isole Eolie si trova nella parte settentrionale della costa siciliana e comprende in tutto 7 isole: Lipari, Salina, Vulcano, Stromboli, Filicudi, Alicudi e Panarea. Tutte le isole che compongono l’arcipelago sono di origine vulcanica. Trascorrere una vacanza alle Eolie è il sogno di molti, soprattutto di coloro che non hanno la possibilità o non vogliono andare all’estero: il paesaggio da queste parti è meraviglioso, così come l’accoglienza della gente del posto e le straordinarie attrazioni da ammirare. 

Come arrivare alle Isole Eolie

Traghetti-EolieNessuna delle isole appartenenti all’arcipelago è dotata di un aeroporto, quindi l’unico modo per arrivare alle Eolie è via mare, attraverso i traghetti oppure gli aliscafi. Il porto di riferimento, da cui partono la maggior parte dei mezzi diretti alle Isole Eolie, è quello di Milazzo ma anche se con meno frequenza ci sono collegamenti anche a partire da Palermo, Messina, Reggio Calabria e Napoli. La scelta tra traghetto ed aliscafo deve essere fatta tenendo conto di due fattori ossia il prezzo e la durata del tragitto. Mentre infatti l’aliscafo impiega molto meno tempo per raggiungere la destinazione ed ha un costo leggermente maggiore, il traghetto ci mette di più ma costa meno. Con quest’ultimo è possibile anche viaggiare portando con sé la propria automobile, ma bisogna fare attenzione: solo alcune delle Eolie hanno strade percorribili con le auto e nel periodo estivo potrebbero essere chiuse al traffico. Ad ogni modo, l’automobile non vi servirà in nessuna delle isole Eolie perchè sono tutte piuttosto piccole e potete noleggiare tranquillamente uno scooter , una bicibletta oppure un altro mezzo direttamente sull’isola. 

Trova le migliori offerte online per traghetti e aliscafi diretti alle Eolie!

Meteo Isole Eolie: periodo migliore per una vacanza

Meteo-Isole-EoliePer quanto riguarda il meteo, sulle isole Eolie il clima è sempre mite e gradevole ma sicuramente per una vacanza il periodo migliore è quello estivo. Attenti, però: nei mesi di alta stagione come luglio ed agosto potreste trovare la vostra isola davvero molto affollata. L’afflusso turistico si concentra proprio in questo periodo quindi se preferite tranquillità e spiagge semi deserte vi conviene partire a settembre che è un mese perfetto: c’è molta meno gente che affolla le spiagge, i prezzi sono più abbordabili ed il clima è perfetto. Vi ricordo un dettaglio che spesso viene trascurato: le Eolie sono tutte isole e in quanto tali hanno diverse esposizioni a seconda del vento che tira. In sostanza, potrebbe tornarvi molto utile consultare le previsioni meteo ogni giorno perchè potrete controllare la condizione dei venti e trovare il versante migliore e più riparato. 

Consulta le previsioni meteo delle Eolie in tempo reale!

Isole Eolie: le mete più gettonate

Le Isole Eolie sono la destinazione perfetta per una vacanza, ma come abbiamo visto questo arcipelago è composto da 7 isole differenti e ognuna ha delle caratteristiche distintive rispetto alle altre. Vi consiglio quindi di leggere la guida completa di quelle che secondo noi sono le più belle isole dell’arcipelago, per scoprire quale sia la destinazione perfetta per le vostre prossime vacanze!

Panarea: la più piccola delle isole Eolie

PanareaPanarea è una delle mete più gettonate: la più piccola delle Eolie misura una superficie di poco più di 3 Km2 quindi è proprio a misura d’uomo! Non avrete bisogno della vostra auto a Panarea, perchè potrete raggiungere qualsiasi destinazione con una rilassante e piacevole passeggiata oppure potete noleggiare uno scooter o una bicicletta. Panarea è una meta adatta a tutti: dai giovani in cerca di movida e divertimento alle famiglie con bambini che vogliono rilassarsi in spiaggia e godersi il paesaggio meraviglioso e incontaminato…continua a leggere

Lipari: la più grande delle isole Eolie

LipariPiù grande di Panarea, Lipari misura una superficie complessiva di 37 Km2 e si trova al centro dell’arcipelago quindi è un punto privilegiato per soggiornare. Da qui potete raggiungere ogni giorno un’isola diversa, quindi se volete esplorare l’arcipelago Lipari potrebbe essere un ottimo punto di riferimento. A Lipari esistono strade carrabili, ma non è detto che queste siano aperte al traffico: conviene sempre controllare prima di partire perchè nel periodo estivo spesso e volentieri non è consentito portare con sé la propria automobile…continua a leggere

Salina: la seconda delle Isole Eolie

Isola-di-salinaL’isola di Salina è la seconda per grandezza delle Eolie: misura una superficie complessiva di 26 Km2 ed è una meta molto amata insieme a Panarea e a Lipari. Rinomata per le coltivazioni di capperi e di uve Malvasia, Salina potrebbe essere affollata nei mesi di alta stagione quindi se volete un po’ di relax vi conviene pernottare nei piccoli villaggi di pescatori che hanno un fascino davvero incredibile. Malfa e Pollara ad esempio sono perfetti per chi sogna una vacanza di relax e vuole scoprire la suggestione di questi luoghi, mentre per chi lo desidera è possibile trovare servizi di ogni tipo nei centri più grandi come Santa Marina…continua a leggere

Scopri altre isole dell’arcipelago: