Istria: la Guida Completa per una vacanza economica

134
Istria

L’Istria è la penisola appartenente alla Croazia che si estende nel mar Adriatico e che ancora oggi è una delle mete più ambite da moltissimi italiani. Questa regione infatti si trova a pochi chilometri da Trieste e si può raggiungere comodamente anche in auto se si parte da una regione del Nord Italia: qui il mare è bellissimo ma quello che fa più gola sono i prezzi. Nonostante negli ultimi anni la Croazia si sia adeguata ai prezzi dell’Italia, bisogna ammettere che l’Istria rimane una meta piuttosto economica da tutti i punti di vista: hotel, appartamenti, ristoranti e vita in generale. 

Se quindi quest’anno il vostro budget è piuttosto ridotto ma non volete rinunciare alle vacanze estive, l’Istria è sicuramente una meta da prendere in considerazione, anche perchè nasconde dei tesori davvero interessanti. 

Come arrivare in Istria dall’Italia

Istria-come arrivareSe vivete in una regione del Nord Italia, potete raggiungere l’Istria anche con la vostra automobile: in questo modo avrete la possibilità di spostarvi ed esplorare molte più spiagge e luoghi nascosti. Dopo aver superato pochi chilometri di territorio sloveno, vi ritroverete già in Istria e potrete prendere la Superstrada (praticamente nuova) che la percorre per tutta la sua lunghezza. 

In alternativa, se arrivare in auto non vi convince, potete optare per i traghetti: l’Istria si trova proprio dall’altra parte del Mar Adriatico, quindi è possibile partire da Venezia, Ravenna o anche Trieste e sbarcare direttamente e in poco tempo dall’altra parte. 

Per coloro che vogliono arrivare in aereo, ci sono sicuramente delle belle notizie: l’aeroporto internazionale di Pola si trova quasi in fondo alla penisola, vicino a moltissime località turistiche che potrebbero fare al caso vostro. 

Meteo Istria: periodo migliore per una vacanza

Meteo-IstriaIn Istria il clima è simile al nostro, ma con qualche leggera differenza: lungo le coste della penisola istriana infatti le temperature non vanno mai, anche nei mesi più caldi, sopra la soglia dei 28°. Se volete pianificare una vacanza al mare in Istria quindi vi conviene andare in estate: da giugno a settembre potete trovare delle belle giornate ma se non volete correre il rischio di soffrire il freddo usciti dall’acqua vi conviene optare per i mesi di luglio e agosto. In Istria dovete calcolare che le temperature sono simili alle nostre ma spesso sono di qualche grado più basse: in pieno agosto non soffrirete troppo l’afa perchè il clima è temperato dal mare. 

Prima di partire, in tutti i casi, vi consiglio di consultare le previsioni meteo Istria: in questo modo saprete cosa mettere in valigia e anche cosa aspettarvi in termini di temperature e precipitazioni. 

Consulta le previsioni meteo della penisola in tempo reale!

Come spostarsi in Istria: noleggio auto

Se non arrivate con la vostra automobile, per spostarvi in Istria vi conviene noleggiare una: si tratta infatti del mezzo più comodo per raggiungere con facilità tutte le località più belle della penisola e non avrete difficoltà a trovare un’agenzia di autonoleggio in Istria e le tariffe non sono nemmeno care! Considerate che più o meno il prezzo per il noleggio di un’auto in Istria si aggira sui 30-40 euro al giorno. Sicuramente però, se volete partire più tranquilli e assicurarvi il miglior prezzo per il noleggio auto Istria, vi conviene scegliere e prenotare il vostro mezzo online: in questo modo potrete decidere con calma ed evitare brutte sorprese o imprevisti dell’ultimo minuto. 

Prenota un’auto a noleggio online!

Qual è la moneta dell’Istria? Euro o Kuna?

Moneta-IstriaDa quando la Croazia è entrata ufficialmente a far parte dell’Unione Europea, molti turisti fanno confusione e partono convinti che la moneta ufficiale sia diventata l’Euro. Tuttavia, la Croazia pur essendo entrata nell’UE, ha scelto di non adottare l’Euro quindi in questi posti la moneta ufficiale rimane la Kuna. Approssimativamente, 1 Kuna corrisponde a 7,5 euro e potete cambiare il vostro denaro sia alla frontiera che nei numerosi uffici presenti nella zona (che però offrono un cambio meno vantaggioso) ma anche in Italia: vi basterà andare in banca e chiedere il cambio delle banconote!

Se non avete Kune, non dovete preoccuparvi troppo: in Istria infatti sono in molti ad accettare anche l’euro (visto il grande afflusso di turisti stranieri provenienti da altri Paesi Europei) però non vi conviene quindi se potete cambiate subito il vostro denaro!

Cosa mangiare in Istria

CalamariIn Istria non si mangia male, anzi, ed il bello è che i prezzi per una cena al ristorante sono davvero economici per noi italiani: un tempo erano proprio ridicoli, mentre negli ultimi anni in Croazia si sono adeguati e quindi alzati un pochino, ma rimangono comunque molto convenienti per noi. Se vi trovate da queste parti, dovete per forza provare i calamari: li preparano praticamente in tutti i modi possibili e immaginabili e sono sempre una delizia! Per quanto riguarda il pesce in generale sicuramente troverete ottimi piatti, ma se siete amanti della carne dovete provare i cevapcici che sono praticamente delle piccole salsicce!

Istria: le località più belle per una vacanza al mare

PulaL’Istria offre moltissimo in termini di turismo: al di là infatti delle spiagge e del mare che in alcuni casi lascia veramente senza parole, nella Penisola ci sono anche diverse località che vale la pena vedere indipendentemente dal mare! Ad esempio, imperdibile è un giretto a Pula, il capoluogo storico dell’Istria: qui ci sono moltissimi monumenti degni di nota come l’Anfiteatro che vale sicuramente la pena andare a vedere e che domina la città. Altra località interessante dal punto di vista scenografico è Rovigno: qui il mare e le spiagge non sono male (anche se sono da preferire altre località) ma la cittadina è davvero meravigliosa e merita senza dubbio di essere visitata. Potete andare a Rovigno anche la sera, a cena: l’atmosfera è davvero un qualcosa di incredibile!

Scopri quali sono le più belle spiagge e località!