Maldive: gli atolli più belli per una vacanza da favola

382

MaldiveLe Maldive sono un vero e proprio paradiso terrestre: l’arcipelago comprende ben 26 atolli, piccole oasi circondate da acque cristalline e una barriera corallina tra le più belle al mondo. Se siete in cerca di relax e tranquillità, di certo le Maldive sono una destinazione perfetta per le vostre prossime vacanze, ma vi consiglio di stare molto attenti al periodo che scegliete per partire. I monsoni infatti potrebbero arrivare a rovinarvi l’intera vacanza, portando piogge torrenziali e brutto tempo. Per pianificare al meglio il vostro viaggio, quindi, vi consiglio di leggere l’articolo “Vacanza Maldive: qual è il periodo migliore per partire”

Gli atolli più belli delle Maldive

Generalmente, i voli diretti in questo paradiso terrestre atterrano all’aeroporto Hulule, su un’isoletta dell’atollo di Male Nord. Da qui, si deve prendere una piccola imbarcazione che conduce in pochi minuti a Malé, la capitale delle Maldive e proseguire in idrovolante verso le varie isole.

Vediamo adesso quali sono gli atolli con le spiagge e il mare più bello, fermo restando che non ne esistono di brutti:

Atollo di Malè

L’atollo di Malè è diviso in altri due atolli: Malè Sud e Malè Nord ed è formato da più di 60 isole. Le più belle isole di Malè Sud sono Cocoa Island e Velassaru Island. Qui troverete spiagge da cartolina, sofficissima sabbia bianca e una barriera corallina in cui praticare lo snorkeling sarà un’emozione continua. Vi consiglio anche di provare qualche escursione alle vicine isole deserte: vi sentirete fuori dal mondo, avvolti da un’incredibile pace e tranquillità.

Atollo di Ari

L’Atollo di Ari è sicuramente uno dei più belli e suggestivi in assoluto: è formato da 50 isole, con palafitte direttamente sospese sul mare cristallino. Se siete indecisi su quale isola scegliere nell’atollo di Ari, vi consiglio di fare un pensierino sull’isola di Rangali: qui potrete vivere l’esperienza di cenare in un ristorante sott’acqua, circondati da uno spettacolo sottomarino unico.

Atollo di Baa

Se vi trovate alle Maldive, come ho detto sopra, vale davvero la pena allontanarsi per una giornata dal proprio resort e andare alla scoperta delle moltissime isole deserte che si trovano nei dintorni. L’Atollo di Baa dista 105 Km da Malè ed è composto da 13 isole del tutto disabitate. Il viaggio in idrovolante è un’esperienza unica e si vedono dei paesaggi veramente incredibili.

Come scegliere su quale atollo andare

Se non riuscite a prendere una decisione perchè tutti questi posti vi sembrano magnifici, non preoccupatevi: è del tutto normale perchè alle Maldive è difficile trovare un’isola che non sia paradisiaca. Io vi ho dato qualche dritta sugli atolli più suggestivi dell’arcipelago: vi consiglio di tenere bene a mente questi suggerimenti e scegliere poi in base alle offerte migliori. Ovunque andrete, se starete attenti ad andare nella stagione giusta, sarà una vacanza meravigliosa.

Altri consigli sulle Maldive:

 

 

 

 

SHARE
Previous articleTenerife: i luoghi più belli da non perdere
Next articleSantorini: le più belle spiagge dell’isola