Pianificare un viaggio: meglio far da sé o affidarsi a un’agenzia?

92

Le feste si sono concluse e tu non hai avuto modo di fare le vacanze, o semplicemente preferisci un periodo più tranquillo? O magari preferisci climi più miti e hai deciso di programmare un periodo di relax a cavallo tra la fine dell’inverno e l’inizio di una profumata primavera?  Sei indeciso su alcune mete europee o angoli d’Italia mai visti prima?

Quando si ha in mente di pianificare un viaggio ci si pone tante domande, dovremmo scegliere quello giusto per noi, valutando tanti aspetti. 

Innanzitutto individuare una meta ben precisa per poi programmare il tutto.

E si, la scelta sulle vacanze è molto difficile e varia a seconda delle proprie esigenze. Potrebbe essere una vacanza da single o con gli amici, in posti che offrono divertimento e svago, oppure in coppia in un posto romantico e tranquillo con spa.  

E se decidessimo di partire con il nostro amico a quattro zampe? Per non parlare poi delle nostre esigenze alimentari, quali intolleranze al glutine, al lattosio, le varie allergie o semplicemente un nostro compagno di viaggio vegano o vegetariano.

In che modo questa vacanza si dovrà svolgere? Come scegliere alberghi, ristoranti, mezzi di trasporto, locali per le nostre serate in relax, musei, siti storici, ecc.

Spesso ci si dedica a pianificare la vacanza con una serie innumerevole di ricerche sul web, cercando recensioni e pareri positivi su siti specializzati, ma la maggior parte delle volte, malgrado il nostro impegno, forse anche per mancanza di esperienza, non riusciamo a trovare ciò che realmente stavamo cercando.

Allora perché non rivolgersi ad una delle tante agenzie di viaggi come ad esempio Francorosso, dove un esperto qualificato, ovvero un consulente di viaggio, ci programmerà la vacanza tanto sognata?

A meno che non si stia optando per un volo low cost, frequentemente si ha la convinzione che prenotare un viaggio in un’agenzia sia molto più dispendioso, per poi rendersi conto che non è proprio cosi.

Si può fare tranquillamente affidamento sull’esperienza di questi esperti, ponendo tante domande su ciò che non ci è chiaro. L’agenzia fa si che tutto sia curato nei minimi dettagli e ci tutela in ogni fase, dalla partenza al rientro dal nostro viaggio.

Quindi se non ci si vuole avventurare e avere brutte sorprese, è bene affidarsi a specialisti del turismo che propongono soggiorni da favola, per dimenticare lo stress e allontanarsi dalla propria quotidianità e godere in pieno relax la meta scelta.

Buon viaggio!

SHARE
Previous articleChi si ama va in vacanza a Courmayeur
Next articleCarnevale Viareggio 2017: la Guida Completa