Pinacoteca di Brera: consigli e info utili per la visita

300
Pinacoteca-di-Brera

La Pinacoteca di Brera è una delle gallerie nazionali più importanti in assoluto e si trova a Milano, nell’omonimo palazzo. Chiunque non abbia ancora avuto l’occasione di visitarla dovrebbe farlo perchè al suo interno è possibile ammirare opere di inestimabile valore, che lascerebbero a bocca aperta anche la persona meno interessata di arte al mondo! Tra i dipinti in esposizione alla Pinacoteca di Brera figurano autori come Tintoretto, Piero della Francesca, Gentile da Fabriano, Tiziano, Hayez, Bramante, Giovanni Bellini e molti altri: si tratta di un vero e proprio gioiello per gli estimatori dell’arte pittorica e in questo approfondimento vi daremo tutti i consigli e le informazioni più utili per visitarla.

Pinacoteca di Brera: orari e biglietti

La Pinacoteca di Brera è aperta al pubblico tutti i giorni tranne il lunedì (giorno di chiusura) e il giovedì (orario prolungato) dalle 8.30 alle 19.15 però la biglietteria chiude alle 18.40 quindi dovrete arrivare entro quell’ora per poterla visitare. Il consiglio, in tutti i casi, è di arrivare prima perchè altrimenti dovreste fare una visita molto frettolosa e vi perdereste moltissime opere che vale la pena ammirare con calma.

Dal 30 giugno al 29 settembre, il giovedì è possibile visitare la Pinacoteca di Brera fino alle 22.15 (la biglietteria chiude alle 21.40) e a partire dalle 18.00 il biglietto viene venduto ad una tariffa speciale di 2 euro.

Inoltre ogni prima domenica del mese la Pinacoteca di Brera si può visitare gratis. Tutti gli altri giorni il biglietto intero ha un costo di 10 euro mentre quello ridotto di 8 euro.

Le opere principali da vedere alla Pinacoteca di Brera

Come abbiamo detto, la Pinacoteca di Brera raccoglie i dipinti di numerosi artisti famosissimi: spesso non si ha il tempo di poterla visitare tutta con la dovuta calma, ma ci sono delle opere d’arte che non si possono certo tralasciare! Se avete le idee un po’ confuse, ecco una breve lista dei maggiori capolavori che dovete assolutamente vedere nel corso della vostra visita alla Pinacoteca di Brera:

  • Cristo Morto di Andrea Mantegna
  • Sposalizio della Vergine di Raffaello Sanzio
  • Pietà di Giovanni Bellini
  • Cena in Emmaus del Caravaggio
  • Pala Montefeltro di Piero della Francesca
  • Il miracolo di San Marco del Tintoretto
  • Il bacio di Francesco Hayez
  • Enfant Gras di Modigliani

Naturalmente questi sono solamente alcuni tra i più famosi dipinti conservati nella Pinacoteca di Brera ma la lista potrebbe andare avanti ancora moltissimo: le opere che troverete davanti ai vostri occhi sono tutte, in realtà, d’inestimabile valore artistico e fare una selezione non è per nulla semplice!

Dove dormire a Milano vicino alla Pinacoteca

La Pinacoteca di Brera si trova in una posizione centrale a Milano: se cercate un hotel o un appartamento in questa zona non avete che l’imbarazzo della scelta ma se volete evitare di spendere un capitale vi consiglio di prenotare il vostro alloggio online. In questo modo potrete risparmiare parecchio ed essere anche sicuri di non prendere fregature perchè vi basterà leggere le recensioni lasciate da coloro che hanno già alloggiato presso una o l’altra struttura per andare a colpo sicuro e non rischiare brutte sorprese!

Trova subito le migliori offerte di hotel e appartamenti vicino alla Pinacoteca!