Recensioni elettrodomestici: Le caratteristiche di un buon cuociriso

163

Le caratteristiche di un buon cuociriso

Prima di acquistare il vostro nuovo cuociriso, assicuratevi che possieda alcune caratteristiche di base. Solo in questo modo otterrete ottimi piatti a base di riso!

Per prima cosa deve possedere un cestello dalla capienza adatta ai vostri bisogni. Se ad esempio in famiglia siete in 4, scegliete un modello da quattro tazze. Se avete spesso persone a cena e contate di utilizzarlo in determinate occasioni, allora acquistatelo più capiente.

Attenzione che il manico di presa non si surriscaldi, altrimenti sarà difficile maneggiarlo. Preferite sempre i modelli con cavo estraibile così da poter lavare bene il vostro elettrodomestico e assicuratevi anche che il cestello sia antiaderente. Un buon cuociriso deve avere anche lo spegnimento automatico. Alcuni modelli poi permettono di cuocere in contemporanea sia il riso che la verdura al vapore.

Link recensione: Recensione miglior cuociriso

SHARE
Previous articleScelta migliore, opinioni e recensioni: Cos’è la macchina del pane?
Next articleMostre Roma: James Tissot per la prima volta in Italia