Saint Tropez: la Guida Completa per una vacanza da sogno

42
Saint-Tropez

Saint Tropez è una delle mete da sogno più gettonate della Costa Azzurra: nonostante sia ormai conosciuta e rinomata, questa località riesce ancora ad emozionare e regalare momenti unici ed indimenticabili. Contrariamente a quello che verrebbe da pensare vista la sua fama, Saint Tropez è un piccolo comune, che conta appena 5.000 abitanti e porta ancora con sé un’atmosfera d’altri tempi. Sicuramente meta turistica gettonatissima, non mancano in questa cittadina tutti i servizi per trascorrere una vacanza da sogno, ma quello che più continua ad affascinare è proprio il clima che si respira in questo luogo. 

A Saint Tropez il tempo sembra essersi fermato: così, accanto a yacht e locali di lusso troviamo il porto in cui i pescatori si svegliano ancora all’alba e sembrano portare avanti attività immutate nel corso del tempo. Passeggiando per i vicoli di Saint Tropez si respira l’atmosfera di un piccolo borgo, che oggi è stato eletto a luogo privilegiato d’elitè ma che sa sempre porta con sé tutta la propria storia. 

Trascorrere una vacanza a Saint Tropez potrebbe essere molto costoso, ma basta fare attenzione a non cadere nei tranelli turistici per passare qualche settimana di relax in un posto unico al mondo. Ecco qualche consiglio utile di cui fare tesoro. 

Come arrivare a Saint Tropez: aereo, treno, auto

Voli-NizzaPer raggiungere Saint Tropez dall’Italia le alternative sono diverse e devono essere valutate in base al luogo di partenza. Se provenite da una regione del nord italia, potete pensare di arrivare a Saint Tropez in auto: in questo modo potrete non solo godere dello splendido panorama della Costa Azzurra ma anche approfittarne per visitare altre località meravigliose che si trovano lì vicino come Nizza ad esempio. Dal confine italiano, Saint Tropez dista circa 150 Km ed è raggiungibile attraverso l’autostrada A8. 

In alternativa all’auto, se vi trovate nel nord Italia potete raggiungere Saint Tropez anche in treno: vi basterà arrivare a Ventimiglia e da qui proseguire per Saint Raphael che è la stazione ferroviaria più vicina alla cittadina. Da qui, potrete proseguire con gli autobus di linea senza problemi perchè le corse sono diverse e molto frequenti. 

Infine, un’altra valida alternativa è l’aereo: dall’Italia partono diversi voli diretti a Nizza e in alcuni casi hanno delle tariffe davvero convenienti. Vi consiglio però di prenotare online su un sito affidabile come ad esempio Booking: in questo modo troverete occasioni imperdibili e potrete risparmiare parecchio. 

Trova subito le migliori offerte di voli per Saint-Tropez!

Clima e meteo Saint Tropez: periodo migliore

Meteo-costa-azzurraDal punto di vista climatico, il periodo migliore per una vacanza a Saint Tropez è l’estate e in particolare i mesi di luglio ed agosto. Anche a giugno le temperature esterne sono gradevoli, ma considerate che il mare tende ad essere piuttosto freddo quindi potrebbe essere poco piacevole fare il bagno. Naturalmente, luglio ed agosto sono anche i mesi di alta stagione: i prezzi si alzano e arrivano anche alle stelle in alcuni casi, e le spiagge iniziano ad essere molto affollate. 

Se preferite un po’ di tranquillità, un ottimo periodo per una vacanza al mare a Saint Tropez potrebbe essere la prima metà di settembre: il turismo è molto meno caotico e le temperature del mare non sono eccessivamente basse quindi è piacevole anche fare il bagno. Da evitare invece i mesi di ottobre e novembre perchè sono i più piovosi e potreste trovare brutte giornate. 

In tutti i casi, vi consiglio di consultare sempre le previsioni meteo prima di partire per la vostra vacanza: in questo modo saprete cosa aspettarvi e potrete portare l’abbigliamento giusto. 

Consulta le previsioni meteo per Saint-Tropez in tempo reale!

Come muoversi e spostarsi a Saint-Tropez

Se non arrivate con la vostra automobile e quindi non avete un mezzo di trasporto, non vi dovete preoccupare perchè non ne avrete bisogno a Saint-Tropez: questa piccola cittadina infatti ha dimensioni davvero ridotte e potrete spostarvi tranquillamente a piedi. Alcune località di mare e spiagge potrebbero essere un po’ difficili da raggiungere a piedi, ma in questo caso potete prendere una delle moltissime navette che conducono proprio nelle località balneari più famose. Il problema del trasporto a Saint Tropez è quindi inesistente: non dovrete preoccuparvene perchè gli autobus funzionano alla perfezione e per il resto vi basterà fare delle piacevoli passeggiate. 

Le più belle spiagge di Saint Tropez

Saint-TropezSono diverse le spiagge da sogno a Saint-Tropez, ma alcune sono proprio imperdibili e vi consiglio di andare almeno una volta ad esplorarle perchè vi lasceranno a bocca aperta. Tra le più belle spiagge in assoluto troviamo La Poche che si trova proprio accanto al vecchio quartiere dei pescatori e Les Salins, caratteristica perchè piena di frammenti di corallo rosa. Da non perdere però ci sono anche la famosa spiaggia di Pampelonne, immensa e in grado di accontentare davvero chiunque e la selvaggia e incontaminata Ponche Les Graniers. Trovare le più belle spiagge e baie a Saint Tropez non sarà comunque difficile: questo comune come abbiamo già detto ha dimensioni ridotte ed è tutto a portata di mano. 

Vacanze a Saint Tropez: consigli per risparmiare

Saint Tropez può essere una località molto costosa, ma solo se si intende viverla da turisti sprovveduti: infatti basta mettere in atto alcuni semplicissimi accorgimenti per evitare di farsi spellare vivi! Prima di tutto, evitate di recarvi nei locali più chic: ricordate che questa località è frequentata anche da diversi VIP quindi vi conviene optare per hotel e ristoranti che abbiano i prezzi esposti in bella vista. Per quanto riguarda gli hotel o gli appartamenti, cercateli e prenotateli online: in questo modo risparmierete moltissimo e avrete anche modo di leggere le recensioni per poter stare più tranquilli. 

Costa Azzurra: leggi la Guida Completa!