Vacanza a Rodi tra mare e cultura

363

Rodi è la più grande delle isole del Dodecanneso ed è una meraviglia di meta per coloro che amano coniugare una vacanza di mare e relax alla scoperta di monumenti d’interesse storico-artistico. A Rodi Città infatti si possono ammirare moschee, palazzi, musei, mercati dall’atmosfera medievale e passeggiare per la città è senza dubbio un’esperienza pittoresca ed affascinante, ma al tempo stesso ci si può rilassare nelle splendide spiagge, affacciate su un mare cristallino e dai colori intensi. Insomma, a Rodi si può fare una vacanza completa, alternando giornate di puro relax a giornate dedicate alla scoperta di nuove culture e di nuove opere d’interesse storico. In questa mini guida vi daremo qualche dritta su cosa visitare a Rodi, in quali spiagge andare e dove soggiornare per trascorrere una vacanza perfetta sotto ogni punto di vista!

Cosa vedere a Rodi Città

Rodi-cittàCome abbiamo detto, a Rodi Città ci sono diverse attrazioni d’interesse storico-artistico quindi se l’idea di passare un’intera vacanza in spiaggia a non fare nulla vi annoia, potete tranquillamente dedicare qualche giornata alla visita della città medievale. Al suo ingresso un tempo si trovava il famoso Colosso di Rodi, che però fu distrutto da un terremoto avvenuto appena 66 anni dopo che fu costruito. Tra i musei più interessanti da visitare a Rodi Città sicuramente troviamo il Museo Archeologico in cui è possibile ammirare l’Afrodite di Rodi, quello Bizantino e il Museo d’Arte Moderna Greca.

Potete anche avventurarvi lungo le stradine della città per vivere appieno la loro atmosfera: percorrere la via dei Cavalieri, soffermarvi ai mercati che animano quasi tutti i giorni il centro della città e fare un salto al Monte Smith e ammirare i resti del tempio di Apollo, oltre che uno splendido panorama.

Le spiagge di Rodi

Lindos-rodi
Spiaggia di Lindos – Rodi

Sull’isola di Rodi sono moltissime le spiagge degne di una visita: mentre sul litorale occidentale troverete spiagge di ghiaia, su quello orientale i lidi sono caratterizzati da sabbia fine e sono anche molto più tranquilli e meno affollati. Il mare, in tutti i casi, è sempre meraviglioso, con colori cristallini e una temperatura perfetta!

La più bella spiaggia in assoluto di Rodi è senza dubbio Lindos, ubicata lungo la costa orientale dell’isola e sovrastata dall’acropoli. Qui il mare raggiunge dei colori davvero incredibili ed è il luogo migliore per una bella nuotata in acque limpide e cristalline.  Un’altra spiaggia interessante è quella di Prassonissi e si trova sull’estrema punta meridionale dell’isola: si tratta di una lunga distesa di sabbia davvero suggestiva perchè da maggio ad ottobre va a formare una lingua che si collega alla roccia di Prassonissi e separa quindi il Mar Egeo dal Mediterraneo. Le acque qui sono cristalline ed il mare perfetto per gli amanti del Surf e del Kite.

Dove dormire sull’isola di Rodi

Sull’Isola di Rodi potete trovare strutture di tutti i tipi per soggiornare, con prezzi che variano in base alla tipologia che scegliete: in tutti i casi è sconsigliato acquistare un pacchetto vacanze presso un’agenzia di viaggi perchè spendereste un sacco di soldi in più del tutto inutilmente. Rodi è un’isola che si può vivere con serenità quindi organizzare una vacanza senza ricorrere a pacchetti preconfezionati è assolutamente possibile, oltre che conveniente. La cosa migliore da fare è quella di prenotare online: qui potete trovare diverse occasioni e offerte per qualsiasi tipologia di struttura e prenotare senza problemi!

Prenota subito la tua vacanza a Rodi!

Scopri altri consigli di viaggio in Grecia: