Vacanza in Namibia tra safari e città fantasma

326
Namibia

La Namibia si trova in Africa meridionale ed è una meta che sicuramente vi farà innamorare, soprattutto per la sua ricchezza faunistica e per i suoi paesaggi mozzafiato. Ma cosa fare durante un tour in Namibia? Oggi vediamo quali sono le principali attrazioni di questo Paese, quelle da non perdere assolutamente durante un viaggio da queste parti e vi diamo anche qualche dritta sui migliori alloggi che potete prenotare direttamente online, per organizzare la vostra vacanza in Namibia nel migliore dei modi e senza sorprese.

Namibia: le attrazioni da non perdere

Etosha National Park

Etosha-NamibiaNon potete certo lasciare la Namibia prima di aver fatto un safari nel parco Etosha: si tratta infatti di una delle esperienze più belle in assoluto da fare in Namibia e ne vale davvero la pena. Percorrere una strada sterrata circondati letteralmente da zebre, giraffe, struzzi, elefanti, iene, sciacalli, leoni, rinoceronti e molte altre varietà di animali vi farà perdere la testa, in uno scenario naturale che vi lascerà a bocca aperta. L’Etosha National Park è ampissimo ma nonostante questo potrete ammirare da molto vicino tutte le specie e sarà un’esperienza incredibilmente affascinante.

Trova i migliori hotel e alloggi in questa zona!

Kolmanskop: la città fantasma

Kolmanskop-NamibiaSe ne avete l’occasione, durante il vostro tour in Namibia fermatevi a visitare la città fantasma di Kolmanskop: anche questa sarà un’esperienza che non dimenticherete perchè vi troverete a passeggiare per le strade di un’antica cittadina che un tempo aveva tutto ma che adesso sembra quasi sprofondare nella sabbia. Gli edifici ancora intatti sembrano infatti sommersi dalle dune, ma grazie alle fotografie esposte potrete vedere come un tempo si svolgeva la vita a Kolmanskop. Sicuramente un giro nella città fantasma renderà ancora più affascinante la vostra gita, e merita un paio di orette di visita.

Scopri le migliori offerte di hotel e alloggi da queste parti!

Il deserto rosso

Deserto-rossoIl deserto rosso è un’altra tappa fondamentale per ammirare le bellezze paesaggistiche della Namibia: è possibile attraversarlo via terra anche se molto più consigliato è il giro in un piccolo aereo, che lo sorvola. Ammirare il deserto rosso dall’alto è un’esperienza che vale davvero la pena fare: partendo da Swakopmund, sorvolare il deserto rosso vi costerà 250 euro circa per una durata di 2 ore e mezza e non si tratta di un costo elevatissimo considerando lo spettacolo che vi attende! Le dune del deserto rosso sono le più alte del mondo e vi lasceranno letteralmente a bocca aperta!

Trova le migliori offerte di hotel e alloggi a Swakopmund!

Fish River Canyon

CanyonQuesto canyon è un’altra delle attrazioni paesaggistiche che in Namibia non potete perdere per nulla al mondo: imponente e suggestivo al massimo, conviene visitarlo al mattino perchè a quest’ora il sole e le ombre creano dei contrasti davvero mozzafiato. Il consiglio è quello di non fermarsi alla terrazza panoramica ma andare avanti lungo la strada sterrata per qualche chilometro in modo da assaporare le altre vedute, ancora più spettacolari e suggestive. Il Fish River Canyon dista 600 Km dalla Capitale della Namibia, ma una visita da questa parti è davvero da non perdere!

Trova le migliori offerte di hotel e alloggi in questa zona!