Banner title

Guida musei Roma: i musei capitolini

Non potevamo di certo inaugurare la nostra nuova guida sui musei italiani senza partire da quelli capitolini, che si trovano a Roma: aperti al pubblico nel 1734 si possono infatti considerare il primo museo al mondo, in cui per la prima volta l’arte diveniva fruibile da tutti e non solo dai committenti.

I musei Capitolini di Roma oggi rientrano nel sistema dei musei in Comune, e si parla di musei al plurale perchè alla originaria raccolta di sculture vennero aggiunte le opere della Pinacoteca in un periodo successivo.

I musei Capitolini si trovano nel Palazzo dei Conservatori e nel Palazzo Nuovo, entrambi affacciati sulla michelangiolesca piazza del Campidoglio: ma quali sono le opere più famose e che vale la pena fermarsi ad ammirare? Eccone una breve panoramica:

  • Statua Equestre di Marco Aurelio: questa è l’opera più famosa conservata nei musei capitolini, ma attenti perchè quella che trovate al centro della piazza è solo una copia! L’originale è infatti collocata nella nuova aula vetrata (L’Esedra di Marco Aurelio) nel Giardino Romano, proprio dietro al Palazzo dei Conservatori.
  • San Giovanni Battista (Caravaggio): il famoso dipinto di Caravaggio si trova nella Pinacoteca, ed è sicuramente tra le opere pittoriche più apprezzate nei musei capitolini.
  • Lupa Capitolina: nella Pinacoteca potrete anche ammirare il simbolo della città di Roma, ossia il bronzo della Lupa Capitolina, per molto tempo ritenuta un’opera etrusca e solo recentemente identificata come un’opera risalente al XII secolo.
  • Ritratto di Carlo I d’Angiò: altra opera che vale la pena ammirare nella Pinacoteca, il ritratto è da attribuire a Arnolfo di Cambio, risale al 1277 ed è il primo ritratto verosimile di un personaggio vivente che venne scolpito in Europa in epoca post-classica.

Con un solo biglietto è possibile visitare entrambi i palazzi dei musei Capitolini, e vi assicuro che vale davvero la pena prendersi il tempo di farlo per scoprire i più interessanti musei Roma e opere dal valore inestimabile!

Ultimi Articoli

Quartieri di Milano: guida ai più belli da visitare

A Milano si contano oltre ottanta quartieri, per cui sarebbe impossibile descriverli ad uno ad uno. A meno che non vogliate viverci...

Darsena, il cuore liquido di Milano

Un giro in Darsena è d’obbligo se siete di visita a Milano. Qui si trova quello che è spesso definito come il...

Viaggiare in sicurezza per lo Sri Lanka: come fare

Lo Sri Lanka, dopo la fine della guerra civile, è rinato economicamente soprattutto grazie al turismo, che negli ultimi 10 anni ha fatto registrare...

Brexit: che documenti serviranno per visitare l’Inghilterra?

Quali documenti serviranno per visitare l’Inghilterra post-Brexit? Innanzitutto occorre chiarire una cosa: la Brexit è un processo ancora in corso e...

Ti potrebbe interessare anche:

Instagram