Tour della Patagonia: alla scoperta di paesaggi mozzafiato

Patagonia-mappaLa Patagonia è sicuramente una regione affascinante e tutta da scoprire, che comprende parte del Cile e dell’Argentina e si trova quindi sul versante più meridionale dell’America del Sud. Parliamo quindi di un’area molto estesa, come potete vedere dalla mappa, e le cose da vedere, i paesaggi da ammirare sono davvero moltissimi. Oggi vi proponiamo qualche tappa di un tour della Patagonia che tocca i punti di maggior interesse, con partenza in Cile a Punta Arenas.

Patagonia tour: Punta Arenas

Patagonia-pinguineraLa partenza del nostro tour è appunto Punta Arenas, in Cile: in questa città potete visitare la Pinguinera Seno Otway dove potrete ammirare i pinguini che tra settembre e marzo tornano dal Brasile e dalle isole Falkland per nidificare e nutrirsi. E’ uno spettacolo unico al mondo e vi conviene non perdervelo perchè vi rimarrà nel cuore.

Trova le migliori offerte di hotel e alloggi a Punta Arenas!

Patagonia tour: da Puerto Natales a El Calafate

Patagonia-el-cafarateProseguendo verso nord, arriverete a Puerto Natales e potrete ammirare l’unico fiordo raggiungibile via terra e più avanti il Parco Nazionale Torres del Paine, assolutamente da vedere perchè ricco di esemplari davvero interessanti e suggestivo anche dal punto di vista paesaggistico perchè sorge intorno ad un’imponente montagna. Spostandovi quindi verso l’Argentina vi ritroverete ad attraversare la steppa patagonica e arriverete a El Cafarate, località turistica dalla quale potrete raggiungere in meno di 1 ora il suggestivo ghiacciaio Perito Moreno.

Trova le migliori offerte per hotel e alloggi a El Cafarate!

Patagonia Tour: da Puerto San Julian a Rio Grande

Patagonia-terra-fuocoDa Puerto San Julian è possibile partire per un piccolo tour alla scoperta dello Stretto di Magellano e della Terra del Fuoco: dopo esservi fermati ad ammirare un’altra colonia di pinguini, proseguite verso sud lungo la ruta nacional 3 che vi condurrà a Rio Gallegos, capoluogo di Santa Cruz. Da qui dovrete rientrare in Cile per attraversare lo Stretto di Magellano e la terra del fuoco, quindi ritornerete in Argentina per arrivare a Rio Grande.

Trova le migliori offerte per hotel e alloggi nella Terra del Fuoco!

Quando andare in Patagonia: clima e meteo

La Patagonia, essendo una regione molto ampia, presenta condizioni climatiche differenti a seconda della zona: in linea di massima però il periodo migliore per visitare la Patagonia va da dicembre a febbraio. Questi sono i mesi più caldi, in cui non soffrirete esageratamente il freddo e potrete godervi parchi naturali e paesaggi in tutta tranquillità: le temperature possono raggiungere i 25-26 gradi in questi mesi! Inoltre, questo periodo è perfetto anche per avvistare le varie specie caratteristiche della Patagonia, come i leoni marini, i cormorani e i pinguini di Magellano.

Ultimi Articoli

L’eterna bellezza di Petra

Petra è la città dall’eterna bellezza. È la celebre città rosa scolpita nella roccia. È un posto magico, uno dei più spettacolari al mondo....

I Navigli di Milano

I Navigli di Milano sono senza dubbio uno dei simboli della città. Il quartiere dei Navigli sorge a sud ovest del capoluogo...

Duomo di Milano: il simbolo della città in Italia...

Il Duomo di Milano fa parte di quelle strutture nel mondo che chiunque, almeno una volta nella vita, ha visto dal vivo o...

Stazione Centrale di Milano: tutte le informazioni

La Stazione Centrale di Milano è la seconda per grandezza e traffico tranviario. Si caratterizza per l’eccellenza e la maestosità...

Ti potrebbe interessare anche:

Instagram