Tour della Patagonia: alla scoperta di paesaggi mozzafiato

Patagonia-mappaLa Patagonia è sicuramente una regione affascinante e tutta da scoprire, che comprende parte del Cile e dell’Argentina e si trova quindi sul versante più meridionale dell’America del Sud. Parliamo quindi di un’area molto estesa, come potete vedere dalla mappa, e le cose da vedere, i paesaggi da ammirare sono davvero moltissimi. Oggi vi proponiamo qualche tappa di un tour della Patagonia che tocca i punti di maggior interesse, con partenza in Cile a Punta Arenas.

Patagonia tour: Punta Arenas

Patagonia-pinguineraLa partenza del nostro tour è appunto Punta Arenas, in Cile: in questa città potete visitare la Pinguinera Seno Otway dove potrete ammirare i pinguini che tra settembre e marzo tornano dal Brasile e dalle isole Falkland per nidificare e nutrirsi. E’ uno spettacolo unico al mondo e vi conviene non perdervelo perchè vi rimarrà nel cuore.

Trova le migliori offerte di hotel e alloggi a Punta Arenas!

Patagonia tour: da Puerto Natales a El Calafate

Patagonia-el-cafarateProseguendo verso nord, arriverete a Puerto Natales e potrete ammirare l’unico fiordo raggiungibile via terra e più avanti il Parco Nazionale Torres del Paine, assolutamente da vedere perchè ricco di esemplari davvero interessanti e suggestivo anche dal punto di vista paesaggistico perchè sorge intorno ad un’imponente montagna. Spostandovi quindi verso l’Argentina vi ritroverete ad attraversare la steppa patagonica e arriverete a El Cafarate, località turistica dalla quale potrete raggiungere in meno di 1 ora il suggestivo ghiacciaio Perito Moreno.

Trova le migliori offerte per hotel e alloggi a El Cafarate!

Patagonia Tour: da Puerto San Julian a Rio Grande

Patagonia-terra-fuocoDa Puerto San Julian è possibile partire per un piccolo tour alla scoperta dello Stretto di Magellano e della Terra del Fuoco: dopo esservi fermati ad ammirare un’altra colonia di pinguini, proseguite verso sud lungo la ruta nacional 3 che vi condurrà a Rio Gallegos, capoluogo di Santa Cruz. Da qui dovrete rientrare in Cile per attraversare lo Stretto di Magellano e la terra del fuoco, quindi ritornerete in Argentina per arrivare a Rio Grande.

Trova le migliori offerte per hotel e alloggi nella Terra del Fuoco!

Quando andare in Patagonia: clima e meteo

La Patagonia, essendo una regione molto ampia, presenta condizioni climatiche differenti a seconda della zona: in linea di massima però il periodo migliore per visitare la Patagonia va da dicembre a febbraio. Questi sono i mesi più caldi, in cui non soffrirete esageratamente il freddo e potrete godervi parchi naturali e paesaggi in tutta tranquillità: le temperature possono raggiungere i 25-26 gradi in questi mesi! Inoltre, questo periodo è perfetto anche per avvistare le varie specie caratteristiche della Patagonia, come i leoni marini, i cormorani e i pinguini di Magellano.

Ultimi Articoli

Italia coast to coast – Guida pratica alla scoperta...

L’Italia è chiamata anche “Bel Paese” proprio per le sue bellezze naturali, paesaggistiche, storiche e culturali, non a caso sono tantissime le...

Meraviglie Abruzzesi – Culinarie e non solo

Chi decide di perdersi tra i tesori della regione Abruzzo deve essere consapevole del fatto che varrà circondato da meraviglie di ogni...

Il Burj al-Arab: la torre degli arabi più lussuosa...

Ph: @100.pixels Il Burj al-Arab - noto in italiano come la torre degli arabi - è uno degli alberghi più...

Curiosità sul Colosseo che forse non conoscevi

Ph: @weareigersit Il Colosseo è il simbolo di Roma. Si tratta di un gigantesco anfiteatro Ovale a est del Foro...

Ti potrebbe interessare anche:

Instagram