Villa Adriana Tivoli: patrimonio dell’umanità Unesco

Costruita tra il 118 e 138 da Adriano, Villa Adriana è stata dichiarata nel 1999 Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco e se vi trovate a Tivoli di certo non potete lasciarvi sfuggire l’opportunità di visitare questo spettacolo! Distribuita anticamente su un’area di 120 ettari, su un territorio verde e ricco di vegetazione, Villa Adriana continua oggi ad essere ammirata da turisti di tutto il mondo: attualmente l’area visitabile è di circa 40 ettari e comprende edifici residenziali, terme, ninfei, padiglioni, giardini dalla vegetazione lussureggiante e ricchi di fauna.

Visitare Villa Adriana significa immergersi nelle meraviglie del passato, gustando appieno il contatto con la natura che continua a vivere nei giardini: ulivi secolari, querce, lecci, cipressi ospitano scoiattoli, gatti sornioni, papere, carpe, tartarughe, upupe, merli, picchi. Oltre alle opere architettoniche degne sicuramente di nota e fatte erigere da Adriano, quindi, anche gli amanti della natura avranno pane per i loro denti e potranno trovare un paradiso faunistico a pochi chilometri dalla Capitale!

L’area archeologica di Villa Adriana è aperta alle visite tutti i giorni dalle 09.00 alle 18.30 ed il costo del biglietto intero è di 8 euro: se non avete ancora avuto l’occasione di visitare questi luoghi dall’atmosfera davvero unica vi consiglio di approfittarne perchè sono davvero uno spettacolo per gli occhi e per il cuore!

Per avere tutte le informazioni dettagliate in merito a Villa Adriana e alle visite, vi consiglio di visitare il sito web della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio in cui potrete trovare anche un’utilissima mappa da visualizzare direttamente online o da stampare. La visita a Villa Adriana è organizzata al meglio, da tutti i punti di vista e sono numerosi i servizi dedicati ai visitatori: data la sua vicinanza alla Capitale (Villa Adriana Tivoli dista infatti solo 28 chilometri da Roma) la si può raggiungere in poco tempo e vi consiglio di approfittarne se siete in visita nella Capitale perchè è uno spettacolo davvero unico!

 

 

Il bello di un viaggio sono le scoperte inattese, gli imprevisti non pianificati.
Vivili con serenità con un'assicurazione viaggio. Clicca qui.

Ultimi Articoli

Visitare la Reggia di Versailles

Visitare la Reggia di Versailles è un'esperienza da non perdere per chi visita la Francia, essendo, insieme alla...

Pinacoteca di Brera: consigli e info utili per la...

La Pinacoteca di Brera è una delle gallerie nazionali più importanti in assoluto e si trova a Milano, nell'omonimo palazzo. Al suo...

Visitare la Torre Eiffel: come raggiungerla e come salire

Svetta, sul podio dei siti turistici più visitati della Francia – davanti al Mont Saint Michel e alla Reggia di Versailles –...

Mercatini di Natale ad Innsbruck: la Guida Completa

Il Natale è sempre più vicino e non c'è periodo dell'anno migliore per trascorrere qualche weekend magico in famiglia. Finalmente è tempo...

Ti potrebbe interessare anche:

Instagram