Innsbruck: la Guida Completa alla città magica dell’Austria

55
Innsbruck

Innsbruck è una delle città austriache più affascinanti e gettonate a livello turistico, insieme a Vienna e Salisburgo, altre perle da non perdere. Questa meravigliosa città d’arte è amatissima soprattutto perchè in grado di accontentare chiunque: dagli appassionati di storia e cultura a coloro che preferiscono godersi i suoi meravigliosi panorami; dagli amanti dell’architettura ai naturalisti, che vogliono avventurarsi alla scoperta di valli e vallate dal fascino unico. Innsbruck è il capoluogo del Tirolo austriaco, si trova ad un’altitudine di poco più di 500 metri sopra il livello del mare e ogni stagione ha la sua peculiarità in questa bellissima città. 

Il periodo estivo è perfetto per godersi le montagne e concedersi qualche escursione da favola, mentre in inverno arriva il momento dei Mercatini di Natale e si accende la magia. Innsbruck è sicuramente una città che merita di essere visitata, ma in tutte le stagioni dell’anno viene presa d’assalto dai turisti il che può rendere un po’ più complicato programmare un viaggio come si deve. 

Come arrivare ad Innsbruck

Innsbruck-treniInnsbruck si trova nel Tirolo austriaco, quindi è proprio dopo il confine tra l’Italia e la Svizzera. Per questo motivo, i mezzi di trasporto più consigliati per raggiungere la città dall’Italia sono il treno e l’automobile. Volendo esiste anche la possibilità di prendere un autobus per arrivare ad Innsbruck ma ve lo sconsigliamo perchè impiega molto più tempo. Tra le varie possibilità, sicuramente il treno è quella migliore: i treni diretti a Monaco di Baviera fermano anche ad Innsbruck e partono dalle principali città del Nord Italia (Venezia, Verona e Bologna). Una volta giunti in stazione, non avrete problemi a raggiungere la vostra destinazione perchè i mezzi di trasporto pubblici della città sono efficienti e vi porteranno ovunque vogliate. 

Scopri orari e tariffe dei treni diretti dall’Italia!

Se preferite arrivare ad Innsbruck in auto, vi conviene considerare alcuni aspetti importanti. Innanzitutto, l’autostrada che conduce in Austria è l’A22 ossia l’autostrada del Brennero, ma quando arriverete in territorio austriaco dovrete apporre sulla vostra vettura la vignetta (o contrassegno). E’ obbligatoria quindi non trascurate questo dettaglio perchè rischiate di prendere una multa! Potete acquistare la vignetta anche presso i distributori di benzina. Se avete in programma di visitare Innsbruck nel periodo dei Mercatini di Natale, vi conviene trovare un parcheggio custodito e spostarvi con i mezzi pubblici: il traffico rischia di essere davvero infernale!

Clima e meteo Innsbruck: periodo migliore

Meteo-innsbruckIn questa città austriaca il clima è di tipo continentale e semi alpino: nei mesi invernali le temperature non sono certo gradevoli, ma la magia dei Mercatini di Natale riuscirà a farvi dimenticare anche il clima rigido! La temperatura media è di 8-9° ed i mesi più caldi sono quelli estivi (luglio ed agosto): non aspettatevi certo le temperature che ci sono in Italia però, perchè anche in estate le temperature si assestano intorno ai 18°! Se intendete visitare Innsbruck in estate, vi consiglio di consultare ogni giorno le previsioni meteo aggiornate. Luglio è infatti il mese più piovoso, quindi vi conviene pianificare le varie visite anche in base al tempo, dedicando le giornate di pioggia alle visite dei musei o dei luoghi coperti. 

Come potete intuire, non esiste un periodo migliore di altri per visitare questa città dell’Austria: il clima non è mai accogliente quindi dovrete farvene una ragione ed attrezzarvi al meglio per affrontare anche il freddo. 

Consulta subito le previsioni meteo aggiornate della città!

Hotel ad Innsbruck: consigli su dove dormire

Come abbiamo già detto, Innsbruck è una meta piuttosto gettonata: sicuramente le strutture non mancano quindi non è difficile trovare un hotel anche nei mesi di punta. Tuttavia, se volete essere sicuri di non prendere brutte sorprese e soprattutto volete approfittare di qualche offerta, vi consiglio di prenotare online su Booking. Questo portale infatti, oltre ad essere molto sicuro, permette di leggere le recensioni degli altri viaggiatori e di visualizzare le fotografie scattate proprio da loro. Potrete quindi farvi un’idea precisa in merito all’hotel che intendete prenotare e al tempo stesso approfittare del fatto che Booking propone le migliori tariffe garantite. Questo significa che è impossibile trovare un’offerta migliore nella stessa struttura. Al contrario, se vi recate in un’agenzia della vostra città rischiate di ritrovarvi a pagare davvero troppo per la vostra sistemazione in hotel. Purtroppo le agenzie di viaggi hanno maggiori costi da sostenere rispetto ai portali online ed è quindi del tutto normale che le tariffe siano più alte. Considerando le opinioni dei viaggiatori, siamo ormai sicuri che prenotare online sia la scelta migliore da fare: per risparmiare, per non avere brutte sorprese e per trovare esattamente quello che si sta cercando in poco tempo e con la minima fatica! 

Prenota subito un hotel o un alloggio nella città! 

Mercatini di Natale ad Innsbruck

Mercatini-di-Natale-InnsbruckGettonata in tutti i periodi dell’anno, Innsbruck dà il meglio di sè nel periodo natalizio, quando le strade iniziano ad illuminarsi e si assiste alla magia dei Mercatini di Natale. Ma non pensate di trovare solamente un mercatino, perchè nella città austriaca sono ben 3 i punti in cui potrete immergervi nell’atmosfera natalizia e nel calore di questo periodo così magico e ricco di suggestioni! I Mercatini di Natale di Innsbruck sono tra i più famosi in assoluto e vi assicuro che vale davvero la pena andarli a visitare. Quest’anno i Mercatini di Natale di Innsbruck aprono il 15 novembre e rimarranno fino alla vigilia di Natale. 

Leggi la Guida Completa ai Mercatini di Natale!

Ti potrebbe interessare anche…