Spiagge Sardegna: le più belle spiagge della Sardegna

Se state pensando alle vacanze estive e vi siete resi conto che è arrivato il momento di prenotare un soggiorno al mare, magari in Sardegna, sicuramente potrebbe tornarvi utile una guida alle più belle spiagge della sardegna. In questo modo eviterete sorprese e prenoterete a colpo sicuro. Abbiamo preso come spunto una classifica recente di Skyscanner. Questo sito potrebbe esservi molto utile se deciderete di andare in Sardegna utilizzando l’aereo, perchè vi trova la soluzione più economica vicina a voi.

Ecco la lista delle tre migliori Spiagge Sardegna:

1. Spiaggia di CALA MARIOLU (Punta Ispulgi, Baunei, Ogliastra)

Il primo posto nella classifica delle spiagge Sardegna più belle in assoluto è per Cala Mariolu. Una meravigliosa caletta situata nella costa orientale centrale della Sardegna, nel Golfo di Orosei. Non si tratta di una spiaggia di sabbia: qui sassolini, scogli e rocce franate prendono il sopravvento, ma a tratti lasciano spazio a piccole distese di sabbia rosa. La spiaggia è caratterizzata infatti, da sassolini bianchi e rosa e circondata da una falesia che raggiunge i 500 metri di altezza. È conosciuta anche come “is pùligi de nie” (le pulci di neve) a causa dei sassolini tondi e misti alla sabbia.

La caletta è accessibile solo attraverso un impegnativo trekking (per esperti) in mezzo alla fitta macchia mediterranea. Ma è più facilmente raggiungibile via mare, con barche private o con i servizi per le cale che partono dai porti di Arbatax, Cala Gonone e Santa Maria Navarrese.

Il fondale basso è l’habitat di diverse specie marine e delfini e può essere esplorato con la maschera o con attrezzatura subacquea. Fuori dall’acqua, potrai ammirare il falco pellegrino, il falco della regina, il cormorano del ciuffo e l’aquila reale.

Nelle vicinanze, ci sono diverse grotte. Come la grotta del Fico e quella all’interno della cala, che inizia con una spiaggetta e si estende per dieci metri di profondità. Nell’escursione lungo il Golfo di Orosei, potrete visitare altre cale straordinarie, come l’incontaminata Goloritzè, le splendide Sisine e Biriola e Cala Luna, una delle spiagge simbolo del Mediterraneo. Ma Cala Mariolu è sicuramente una delle più belle spiagge Sardegna e d’Italia.

2. Spiaggia di CALA SPINOSA (Santa Teresa Gallura, Olbia)

Cala Spinosa si posiziona al secondo posto tra le spiagge della Sardegna più belle. È una deliziosa caletta situata a nord di Capo Testa, nella parte settentrionale della Sardegna. È caratterizzata da una sabbia dorata e da rocce granitiche che si affacciano su un mare dai colori brillanti, con tonalità turchesi, azzurre e verde smeraldo.

La caletta è protetta dai venti e circondata da profumate essenze mediterranee, ed è accessibile a piedi attraverso un ripido e tortuoso sentiero scavato nel tufo, che parte dal parcheggio di Capo Testa. È anche possibile raggiungere Cala Spinosa in barca. Il basso fondale è prevalentemente roccioso e ricco di anfratti, ed è l’habitat di pesci e altra fauna marina. Vicino alla caletta si trova un’antica cava di granito, che testimonia la colonizzazione dell’area da parte dei romani sin dall’età repubblicana.

Cala Spinoza - Santa Teresa di Gallura - Sardegna
Cala Spinoza – Santa Teresa di Gallura

Nelle vicinanze, potrai visitare altre meraviglie di Capo Testa, come le spiagge Rena di Ponente e Rena di Levante e la spettacolare Cala Lunga – Valle della Luna, con le sue calette nascoste tra le pareti di granito.

3. Spiaggia di CALA COTICCHIO (Isola di Caprera)

Per finire, Cala Coticcio, nota anche come la “Tahiti Sarda”, è una delle spiagge più belle dell’arcipelago della Maddalena, situato nella parte nord-occidentale della Sardegna. La spiaggia è caratterizzata da sabbia finissima e mare turchese, circondata da rocce rosate e macchia mediterranea. La sua bellezza la rende uno dei simboli più amati dell’arcipelago.

La spiaggia di Cala Coticcio si trova nella parte nord-orientale di Caprera, la seconda isola più grande dell’arcipelago, di fronte allo scoglio Murru. È sottoposta a tutela ambientale e può essere raggiunta sia via mare, con imbarcazioni che organizzano escursioni nell’arcipelago, che via terra, attraverso un sentiero-trekking parzialmente sterrato e di pendenza variabile, che attraversa le rocce. La camminata, può essere faticosa, ma è ripagata dall’accoglienza dei riflessi iridescenti del mare e dalla possibilità di godere del relax e della pace offerti dalla spiaggia. Inoltre, potrai immergerti nella riserva naturale, un vero e proprio acquario con una grande varietà di specie di pesci e stelle marine.

Cala Coticcio non è l’unica perla costiera di Caprera. A sud-est, potrai visitare Cala Portese, nota anche come Cala dei Due Mari, un’altra meraviglia dell’isola, e la splendida Spiaggia del Relitto, caratterizzata da sabbia bianca e sottile e dallo scheletro di una nave antica sulla riva. Ad ovest, non perdere le acque azzurre di Cala Napoletana, la natura selvaggia di Cala Garibaldi e la distesa di sabbia chiara di Cala Serena.

Non perdetevi l’opportunità di visitare anche, il Compendio di Giuseppe Garibaldi, situato sull’isola di Caprera. Questo luogo è stato la residenza dell’Eroe dei due mondi negli ultimi 26 anni della sua vita e oggi è uno dei musei più visitati d’Italia.

Spiaggia sull'isola di Caprera - Sardegna
SPiaggia sull’isola di Caprera – Sardegna
🛡 Hai bisogno di un'assicurazione viaggio? Ti consigliamo questa!

Ti potrebbe interessare anche:

Ultimi Articoli:

Bad Moos, Dolomites Spa Resort per il tuo benessere

Le vacanze in montagna non sono tutte uguali, anche quando ci si reca nello stesso posto, l'esperienza può essere molto diversa a...

Alla scoperta della Val Venosta, il paradiso delle vacanze.

La Val Venosta è una delle valli più belle e apprezzate della regione Trentino-Alto Adige; va dal Passo Resia, dove nasce il...

Museo delle Illusioni Milano, inganna gli occhi, intrattieni la mente

Il Museo delle Illusioni Milano è la trasposizione sul suolo italico di un "franchise" che in pochi anni ha già spopolato in...

Aeroporto di Milano Linate: Informazioni utili e curiosità

L’aeroporto di Milano Linate si trova a soli 8km dal centro della capitale lombarda e per questo motivo viene soprannominato “city airport”....

-