Cosa vedere a Trento in un giorno: la Guida Completa

245
Cosa-vedere-a-Trento

Vi state chiedendo cosa vedere a Trento durante la vostra visita? Come abbiamo visto nella Guida Completa a Trento, il centro storico di questa città del Trentino Alto Adige non è grandissimo quindi lo si può tranquillamente visitare in una giornata, avanzando anche del tempo per scoprire qualcosa in più. Il capoluogo ha davvero molto da offrire e affascina sempre i turisti per via del fatto che sembra proprio costruito a misura d’uomo: all’interno del centro storico non troverete automobili e potrete passeggiare con una serenità inaspettata, ammirando tutti i monumenti ed il paesaggio circostante. 

Se per visitare Trento avete poco tempo, non vi preoccupate: vi basterà seguire la nostra guida per riuscire ad ammirare tutte le cose più interessanti senza stancarvi troppo e godendovi anche qualche pausa rilassante. 

Cosa vedere a Trento in un giorno

Vi state chiedendo cosa vedere a Trento avendo poco tempo a disposizione? Non preoccupatevi: in una sola giornata potrete scoprire tutto il fascino della città, ammirare il suo stupendo centro storico, riscoprire racconti antichi e anche rilassarvi, ammirando il meraviglioso paesaggio che vi circonda! Il tour che vi proponiamo oggi per chiarirvi le idee in merito a cosa vedere a Trento parte da Piazza Duomo, il fulcro del capoluogo trentino, dove potrete ammirare la Cattedrale di San Vigilio, il Palazzo Pretorio e la Torre Civica. Proseguiremo quindi la nostra passeggiata nel centro storico e raggiungeremo il Castello del Buonconsiglio che è una tappa obbligata. 

Dopo la visita al Castello, faremo un giretto nel centro storico e andremo poi a visitare il Palazzo delle Albere ed il vicino MUSE (il nuovissimo Museo delle Scienze progettato da Renzo Piano, che merita sicuramente di essere visto!). 

Cosa vedere a Trento in un giorno solo? Queste sono sicuramente le tappe obbligate, se volete rimanere nel centro storico e spostarvi a piedi: se invece siete interessati anche a visitare i dintorni di Trento nella prossimo guida troverete tutte le dritte del caso!

Prima Tappa: Piazza Duomo

Il nostro tour su cosa vedere a Trento in un giorno parte da Piazza Duomo: la potete raggiungere tranquillamente a piedi anche dalla stazione dei treni, in 5 minuti di passeggiata, e non avrete difficoltà a trovare le indicazioni per arrivarci! Appena vi si aprirà davanti agli occhi Piazza Duomo, la prima cosa che vi salterà agli occhi sarà sicuramente il Duomo, ossia la Cattedrale di San Vigilio: maestosa e bellissima nella sua commistione di elementi gotici e barocchi. Il Duomo merita sicuramente una visita: all’interno potrete ammirarlo in tutto il suo splendore artistico ma anche storico, perchè ricordiamo che qui si tenne il famoso Concilio di Trento. Una volta entrati nel Duomo potrete raggiungere anche i campanili, percorrendo le scalinate che si trovano sulle destra e sulla sinistra. 

Nella Piazza, accanto al Duomo, spicca anche un altro importante edificio ossia il Palazzo Pretorio, che oggi ospita il Tesoro della Cattedrale e il Museo Diocesano Tridentino: interessante da visitare perchè ricco di quadri che narrano tutta la vicenda del Concilio di Trento. 

Accanto al Palazzo Pretorio, infine, noterete la Torre Civica: vi consiglio di visitarla e salire sulle sua sommità per godervi lo spettacolo di un panorama davvero incantevole. Gli scalini da salire sono 156 quindi non eccessivi ed il costo del biglietto per salire sulla torre e per la visita del Museo Tridentino è di 10 euro e ne vale veramente la pena!

Seconda Tappa: il Castello del Buonconsiglio

Dopo aver visitato Piazza Duomo, potrete raggiungere con una passeggiata di 10 minuti scarsi il Castello del Buonconsiglio: anche in questo caso non avrete problemi a trovarlo perchè è segnalato in modo impeccabile! Lascia quasi senza parole la vista del castello, così monumentale, proprio a due passi dal centro storico della città ed una visita è praticamente obbligatoria perchè ammirarlo solo dall’esterno sarebbe davvero un peccato e vi perdereste degli affreschi strepitosi. Il prezzo del biglietto per visitare il Castello del Buonconsiglio è di 10 euro (tariffa intera) ma vi consiglio di acquistare anche il ticket di 2 euro per la visita di Torre Aquila, in cui potrete ammirare il ciclo dei mesi. 

Per evitare brutte sorprese o lunghe attese, potete prenotare il vostro biglietto per la visita del Castello anche online: vi consiglio di fare in questo modo, soprattutto se il tempo che avete a disposizione per visitare la città è poco!

Acquista subito il biglietto per il Castello del Buonconsiglio online!

Terza Tappa: Palazzo delle Albere e MUSE

Una volta che sarete usciti dal Castello del Buonconsiglio sarà sicuramente arrivato il momento di fermarvi per mangiare qualcosa: tornate quindi nella zona di Piazza Duomo e approfittatene per fare un pasto veloce, prima di ricominciare il vostro tour di Trento. Dopo pranzo, prendete via Verdi fino ad arrivare sul lungofiume Sanseverino e costeggiatelo fino a raggiungere il MUSE, la costruzione ultra moderna che vedrete davanti a voi. 

Prima di entrare nel Museo della Scienza, approfittatene per ammirare il Palazzo delle Albere, l’antica villa-fortezza che merita una visita se non altro per il ciclo di affreschi che conserva ancora al suo interno. 

Potrete infine dedicare il resto del tempo che vi rimane per esplorare e visitare il famoso MUSE: il biglietto per l’ingresso ha un costo di 10 euro e vi assicuro che sarà una visita davvero interessantissima, anche e soprattutto se viaggiate insieme a dei bambini! Per evitare file e lunghe attese, anche in questo caso, vi consiglio di prenotare online il vostro biglietto. 

Prenota online il biglietto d’ingresso per il MUSE di Trento!

Visitare Trento: leggi la Guida Completa!