Pantelleria: consigli di viaggio – dove dormire e dove trovare le migliori spiagge

329
Pantelleria

Pantelleria, conosciuta anche come “La perla nera del Mediterraneo” per via delle sue origini vulcaniche, è una delle isole minori più suggestive della Sicilia: in questo vero e proprio gioiello, più vicino alle coste africane che a quelle italiane, si possono trovare dei paesaggi veramente affascinanti ed un mare cristallino e limpido, perfetto per chi è in cerca di fondali da ammirare ed esplorare. A Pantelleria non esistono spiagge di sabbia, ma questo non ha mai rappresentato un problema nemmeno per le famiglie con bambini perchè moltissime baie sono comunque accessibili ed accoglienti, con ingressi nel mare lenti e graduali. Vi lasciamo quindi un paio di informazioni utili e di dritte per delle vacanze a Pantelleria indimenticabili.

Le più belle spiagge di Pantelleria

Come abbiamo detto, le spiagge di sabbia non esistono a Pantelleria, ma vi diamo qualche consiglio per raggiungere le più belle ed accessibili baie dell’isola.

Cala Levante

Cala-Levante-Pantelleria

Cala Levante è tra le località più gettonate a livello turistico: qui troverete dei fondali mozzafiato quindi se siete appassionati di snorkeling potrete andare alla scoperta dello straordinario mondo sottomarino. Da questa spiaggia potrete raggiungere anche il borgo di Gadir, dove appariranno davanti ai vostri occhi due vasche naturali scavate nella roccia, piene di acqua calda proveniente dal sottosuolo. Alzando un po’ lo sguardo, invece, potrete ammirare il Faraglione di Tracino e l’Arco dell’Elefante. altrettanto suggestivi.

Lago di Venere

Lago-di-Venere-Pantelleria

Il suggestivo lago di Venere si trova lungo il versante settentrionale di Pantelleria: si tratta di un piccolo lago alimentato dalle sorgenti di acqua calda, che assume colorazioni davvero incredibili. Questo è un posto meraviglioso, soprattutto se avete bambini piccoli, che potranno dilettarsi in tutta tranquillità. Secondo la leggenda, Venere si specchiava in questo lago prima dei suoi incontri con Bacco (da qui il nome).

Cala Cottone

Cala-Cottone-Pantelleria

Cala Cottone si trova lungo la costa orientale di Pantelleria, a nord di Cala Levante: qui troverete una suggestiva spiaggetta di rocce ed un mare semplicemente meraviglioso. Se siete appassionati di immersioni o di snorkeling qui troverete sicuramente pane per i vostri denti, ma per arrivare in questa piccola baia dovrete affrontare una camminata di 20 minuti. Se siete in compagnia di bambini piccoli, quindi, forse vi conviene scegliere spiagge più accessibili (tanto a Pantelleria ce ne sono moltissime).

Dove alloggiare a Patelleria: hotel e appartamenti

Per quanto riguarda il periodo, Pantelleria è la meta perfetta anche in alta stagione quindi se siete costretti a pianificare le vostre vacanze in agosto non preoccupatevi perchè non troverete spiagge affollate nemmeno in questo mese! Se non sapete dove alloggiare, vi consiglio di prenotare su Booking: qui troverete infatti numerose offerte e prezzi molto convenienti, sia che vogliate dormire in un hotel sia che preferiate un appartamento in cui avere più intimità ed essere più indipendenti. Infine, per quanto riguarda i voli, vi consiglio di prenotare con un certo anticipo per riuscire a trovarli ad un prezzo vantaggioso.