Guida Musei Palermo: ecco i più importanti da visitare

234

musei palermoContinua la nostra guida musei Italia, e oggi è il turno di Palermo: il capoluogo siciliano ha visto nel corso della storia Fenici, Romani, Bizantini, Musulmani, Normanni e Spagnoli quindi è oggi una città ricca di cultura e di influssi davvero interessanti. In questa guida vi citerò i musei Palermo che vale la pena visitare, tralasciando quelli minori per via del poco spazio a disposizione. Iniziamo quindi la nostra carrellata di musei, per una gita a Palermo stimolante e carica di suggestioni!

1.MUSEI PALERMO: Museo di Paleontologia e Geologia “Gaetano Giorgio Gemmellaro”

Il primo museo che vale la pena andare a visitare a Palermo è senza dubbio quello di paleontologia e geologia: fondato nel 1866, il museo offre ai visitatori molti reperti degli elefanti nani vissuti sul suolo palermitano fino a 12.000 anni fa, visibili nella sala degli elefanti, ma non solo. Nella sala dell’uomo è possibile trovare le testimonianze della prima presenza umana in Sicilia, mentre nella sala dei cristalli potrete ammirare moltissime specie di calcite, slgemma, zolfo, ecc.

2.MUSEI PALERMO: Museo archeologico regionale “Antonio Salinas”

Per gli amanti della storia antica, questo museo potrebbe essere davvero molto interessante: raccoglie infatti testimonianze sulle guerre puniche, sulla colonizzazione greca della Sicilia e sul popolo Etrusco. Attualmente il sito web ufficiale del museo è in fase di manutenzione, ma collegandosi alla pagina facebook è possibile rimanere aggiornati su tutti gli eventi!

3.MUSEI PALERMO: Galleria d’Arte Moderna (GAM)

Per coloro che amano maggiormente l’arte moderna, sicuramente una visita alla GAM è d’obbligo: in questo museo infatti potrete trovare opere di artisti famosi come De Chirico, Gattuso, Di Greco, ecc. Il museo è aperto tutti i giorni tranne i lunedì dalle 9.30 alle 18.30, ma attenti perchè la biglietteria chiude alle 17.30!

4.MUSEI PALERMO: Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia “Riso”

Appassionati di arte contemporanea? Nessun problema: Palermo ne ha per tutti i gusti e al Museo Riso potrete ammirare la collezione permanente formata da opere realizzate da artisti siciliani attivi dentro e fuori l’isola, fdagli anni 50 ad oggi! Vengono poi allestite mostre temporanee che vale la pena visitare il più delle volte perchè davvero interessanti.

 

 

 

 

 

 

SHARE
Previous articleMobile bagno : le misure più utilizzate
Next articleIl Mediterraneo a Settembre: le località più belle