Villa Borghese Roma: visita guidata nel famoso parco della Capitale

389
Villa-Borghese

Avete in programma una gita a Roma e non volete perdervi il fascino di Villa Borghese? Siete già nella Capitale e avete bisogno di una guida sintetica e rapida per assaporare fino in fondo le meraviglie di Villa Borghese Roma? Allora siete nel posto giusto: ecco una breve visita guidata attraverso il terzo parco più grande della Capitale, che nasconde al suo interno meraviglie di altri tempi.

VILLA BORGHESE ROMA – GLI EDIFICI

Passeggiando nel parco, vi ritroverete di fronte a diversi edifici: tra i più importanti e degni di nota vi sono l’Aranciera, l’ottocentesco Casale Cenci-Giustiniani, il Casino del Graziano (situato nel viale del giardino zoologico), la Casina delle Rose (o casa del Cinema), la Meridiana, l’Uccelliera. Se volete la lista completa degli edifici che potete trovare a Villa Borghese Roma vi consiglio di andare sul sito della Sovrintendenza del Comune di Roma.

VILLA BORGHESE ROMA – I GIARDINI

Siete amanti della natura e apprezzate molto di più un giardino curato nei minimi dettagli piuttosto che un edificio antico? A Villa Borghese Roma troverete anche questo, anzi, avrete proprio la possibilità di rifarvi gli occhi con una vegetazione rigogliosa e d’effetto: passeggiare nei giardini di Villa Borghese è davvero un’esperienza da fare! Il Giardino del Lago, i Giardini Segreti, quelli di Villa Giulia, il parco dei Daini, il Viale dei Platani…meraviglie da gustare in pieno!

VILLA BORGHESE ROMA – LE FONTANE

Passeggiando per il parco, senza dubbio incontrerete moltissime fontane durante il vostro cammino: le fontane di Villa Borghese Roma furono costruite tra l’inizio del XVII e gli inizi del XX secolo. Si dividono in vari tipi: fontane usate come decorazione, fontane usate come punto di sosta e di refrigerio e fontane minori come elementi naturali.

VILLA BORGHESE ROMA – INFORMAZIONI TURISTICHE

Per avere tutte le informazioni turistiche su Villa Borghese Roma, vi consiglio di visitare il sito web della Sovrintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma a questo link!

SHARE
Previous articleSpa / Wellness: le più belle d’Italia secondo Skyscanner
Next articleRepubblica Genova: annunci, news, meteo Genova a portata di click