Bagni di Natale nella lana di pecora: a Merano, un’esperienza da non perdere

lana meranoE’ tempo di feste ed inizia a farsi avanti l’idea di regalarvi qualcosa di speciale? L’inverno è arrivato e con esso le temperature rigide e quel freddo che entra nelle ossa e diventa fastidioso…quale occasione migliore per concedersi allora un bel bagno di Natale nella lana? A Merano questo trattamento rientra nella tradizione e presso il centro Spa & Vital delle Terme di Merano potrete concedervi questo meraviglioso e rilassante rituale di benessere!

Si tratta, in sostanza, di un bagno della durata di 20 minuti in cui però la protagonista non è più la consueta acqua bensì la lana della Val d’Ultimo: questa produce un calore rilassante e naturale provocando moltissimi effetti curativi. Rimanere avvolti nella lana, infatti, stimola la microcircolazione, rafforza il sistema immunitario, agisce contro i disturbi reumatici, le infiammazioni articolari, l’artrosi e armonizza tutte le funzioni corporali. Un vero e proprio toccasana, quindi, per affrontare il nuovo anno con una forza ed una vitalità rinnovate!

La lana in effetti, e soprattutto quella di pecora, contiene grandi quantità di lanolina e questa speciale cera ha proprietà davvero miracolose: è infatti curativa, idratante, antinfiammatoria e contiene molto zolfo, conferendo un effetto tranquillizzante e lenitivo.

Siete stressati dall’anno alle spalle? Avete bisogno di concedervi qualche momento di relax, da soli o in compagnia di tutta la famiglia? Vi consiglio allora di provare quest’esperienza unica e davvero particolare: un bagno di benessere in cui potrete ritrovare voi stessi e tutta la vitalità che prima era oscurata dalla stanchezza.

E se avete paura di annoiarvi e non sapere che fare, nessun problema: un giretto ai mercatini di Natale di Merano è sicuramente d’obbligo e vi aiuterà a svagarvi ed immergervi del tutto nel clima natalizio altoatesino! Se invece avrete voglia di scoprire nuovi luoghi, c’è sempre la vicina Bolzano che merita sicuramente una visita!

 

Ultimi Articoli

Sumatakyo: il paradiso nipponico tra ponti in corda e...

Ph: @visitjapanjp Alle radici delle Alpi di Shizuoza sorge Sumatakyo, una meraviglia naturale ricca di sorgenti, burroni, aree termali e...

Le meraviglie di Rosolini

Ph: @elenacataudella Rosolini è un piccolo comune di poco più di ventimila abitanti che sorge tra la provincia di Siragusa...

L’assurda storia delle isole Exuma

Ph: @karmacandy Le isole Exuma si trovano presso le Bahamas e sono popolarissime per le acque blu zaffiro che sono...

Kirill-Belozersky: il più grande monastero d’Europa

Ph: @d.arkhipov Kirill-Belozersky, è il più grande monastero d’Europa. Si trova sul lago Siverskoye nella città di Kirillov in Russia....

Ti potrebbe interessare anche:

Instagram