Berna: La guida Completa alla scoperta della capitale della Svizzera

Berna è una città dall’immenso fascino, che accoglie ogni anno moltissimi turisti provenienti da ogni parte del mondo. Dalla nostra Penisola si riesce a raggiungere Berna in poco tempo visto che si trova piuttosto vicina.

Questa città, capitale della Svizzera, si può visitare tutto l’anno: se in primavera ed in estate le temperature sono certamente più miti ed accoglienti, nel periodo natalizio questa città diventa ancora più suggestiva.

Le luci che si accendono lungo le stradine del centro storico, i tradizionali mercatini di Natale e i moltissimi eventi organizzati proprio a dicembre attraggono moltissime persone, nonostante il clima non si possa certo definire gradevole. 

Visitare Berna significa immergersi in un’atmosfera quasi incantata e fuori dal tempo. La sua architettura medievale riporta alla mente atmosfere da film o serie tv storica. Le meravigliose fontane sono ormai diventate uno dei simboli di questa città e le cose da vedere sono davvero moltissime. Conviene quindi organizzare il proprio soggiorno al meglio, in modo da sfruttare il tempo in modo ottimale. Berna è una capitale stupenda che merita di essere vista e vissuta appieno! 

Berna e fiume Aare
Panorama di Berna e del fiume Aare

Come arrivare a Berna dall’Italia

Come abbiamo accennato, Berna non dista tantissimo dall’Italia o perlomeno dalle regioni settentrionali. Si può quindi pianificare un viaggio in auto, ma in realtà non sempre conviene. Partendo da Milano, ci vogliono circa 4 ore per arrivare nella capitale svizzera: un tempo tutto sommato accettabile. Tuttavia, bisogna tenere in considerazione il fatto che gran parte del centro storico di Berna è pedonale: se si scegliere di arrivare in auto si dovrà trovare un parcheggio custodito al più presto perchè non conviene addentrarsi nel traffico cittadino. Inoltre è importante ricordare che per poter circolare sulle autostrade svizzere occorre la vignetta autostradale, che si può acquistare nelle stazioni di servizio. 

Il mezzo più comodo e veloce per arrivare a Berna rimane comunque l’aereo. L’aeroporto Bern Airport dista solamente 10 Km dal centro della città ma è piuttosto piccolo quindi non ci sono molti voli. In alternativa, l’aeroporto internazionale di Zurigo dista poco più di 1 ora di viaggio in treno da Berna ed è collegato in modo ottimale con la capitale. In tutti i casi, conviene sempre cercare le offerte online ed evitare di rivolgersi ad un’agenzia di viaggio. Solo in questo modo infatti è possibile risparmiare sul costo dei voli. 

Trova le migliori offerte di voli per Berna!

Come muoversi a Berna: trasporti pubblici

Come abbiamo già accennato, il centro storico di Berna si può visitare tranquillamente a piedi, anche perchè è in gran parte zona pedonale. Tuttavia, per scoprire il fascino di questa meravigliosa città potrebbe essere utile servirsi dei mezzi di trasporto pubblico. La rete è molto efficiente ed organizzata in modo impeccabile quindi non avrete alcun problema. Se avete intenzione di fermarvi a Berna per qualche giorno, vi consiglio di acquistare lo Swiss Travel Pass: un biglietto che potete utilizzare su qualsiasi mezzo, dal treno al battello. 

Acquista qui la Swiss Travel Pass

Clima e meteo Berna: quando andare

Meteo-berna

Se vi state chiedendo quale sia il periodo migliore per visitare Berna, vi informiamo che non esiste una stagione migliore delle altre. Dal punto di vista prettamente climatico, in primavera e in estate le temperature sono decisamente più gradevoli e raggiungono i 24°-25° ma al tempo stesso questo è il periodo più piovoso. Al contrario, in autunno e specialmente in inverno fa molto freddo e non è affatto raro imbattersi in qualche nevicata, ma le precipitazioni sono rare. In definitiva ogni stagione ha i suoi pro e i suoi contro, quindi non vale tanto la pena preoccuparsi di quando andare a Berna. In ogni periodo dell’anno è possibile trovare un’atmosfera perfetta. 

Per quanto riguarda le precipitazioni, conviene sempre controllare le previsioni meteo aggiornate in modo da organizzare al meglio le visite. Va comunque precisato che la pioggia a Berna non crea grandi problemi: la città è infatti ricca di portici che offrono un comodo riparo. 

Consulta subito le previsioni meteo della capitale.

BERNA Meteo

Dove dormire a Berna: hotel e alloggi consigliati

Berna può essere una città piuttosto costosa, quindi trovare delle sistemazioni economiche non è sempre facilissimo. A dire il vero però, se non ci si affida ad un’agenzia di viaggi ma ci si arrangia si possono trovare, sopratutto online, delle offerte davvero molto interessanti. Se non volete correre rischi, vi consiglio di andare su un portale affidabile come Booking, che oltre al prezzo vi garantisce il massimo della sicurezza. Su Booking infatti potete leggere le recensioni lasciate dai vari viaggiatori sulle strutture nelle quali hanno avuto modo di soggiornare e guardare le fotografie scattate proprio dagli ospiti. In questo modo potete farvi un’idea precisa sull’hotel o sull’alloggio che state per prenotare ed eviterete brutte sorprese al vostro arrivo. Personalmente, trovo che Booking sia un portale davvero comodo per prenotare hotel e alloggi di vario tipo. Inoltre garantisce sempre la miglior tariffa presente sul mercato!

🛏 Trova subito le migliori offerte di hotel e alloggi su Booking!

Centro storico di Berna
Centro storico di Berna – via Kramgasse e torre dell’Orologio

Cosa vedere a Berna: attrazioni e monumenti da non perdere

La capitale della Svizzera è ricca di attrazioni e di monumenti: la Torre delle Prigioni, la Cattedrale di San Vito, la Bundesplatz, la Cattedrale e la casa di Einstein. Tantissimi anche i musei, da scegliere in base ai propri interessi, e meraviglioso passeggiare per le vie del centro storico medievale. Berna è una città che merita di essere visitata in lungo e in largo, perchè ad ogni angolo è possibile scoprire un’opera d’arte inattesa. 

Ti potrebbe interessare anche…

🛡 Hai bisogno di un'assicurazione viaggio? Ti consigliamo questa!

Ti potrebbe interessare anche:

Ultimi Articoli:

Metro Buenos Aires: mappa, biglietti, orari e altre info sui trasporti a Buenos Aires

La Plaza de Mayo, la Casa Rosada, l'Obelisco, il Teatro Colón, la librería El Ateneo, Puerto Madero, il quartiere San Telmo, la...

Museo Alfa Romeo, la storia dell’auto secondo il Biscione

Meta obbligatoria per gli appassionati di automobili italiane, il Museo Alfa Romeo racconta nelle sue sale tutta la storia del marchio del...

Metro Catania: mappa, biglietti, orari e altre info sui trasporti a Catania

La città che sorge ai piedi dell'Etna, che la domina nella sua maestosità. Ma anche la città che ha dato i natali...

Cenacolo Vinciano, l’Ultima Cena secondo Leonardo Da Vinci

Il dipinto dell'Ultima Cena, conosciuto anche come Cenacolo Vinciano è probabilmente l'opera d'arte più importante e conosciuta relativa a questo particolare della...

-