Giappone: tutte le informazioni utili prima di partire

Prima di partire alla volta del Giappone, sono parecchie le questioni che conviene prendere in mano, in modo da non ritrovarsi con spiacevoli sorprese prima ancora di mettere piede in questo Paese. Per poter pianificare al meglio il vostro viaggio in Giappone, quindi, vi consigliamo di leggere attentamente questa guida, che contiene dei consigli d’oro per evitare di fare errori e avere tutto sotto controllo. Vedremo come muoversi all’interno del Paese, come procurarsi il visto e ancora prima come arrivare, senza trascurare qualche dritta su dove pernottare per non spendere una follia.

Giappone: niente visto per gli italiani in vacanza

Se la vostra intenzione è quella di partire per il Giappone e farvi una vacanza che non superi i 90 giorni, non dovete preoccuparvi del visto perchè non è necessario se siete italiani: l’unica cosa che vi occorre presentare è il biglietto di andata e ritorno, che certifichi appunto la durata della vostra permanenza. Naturalmente, però, uscendo dall’Unione Europea, avrete bisogno del passaporto quindi cercate di prendervi per tempo perchè le tempistiche variano e senza quel documento non potrete partire!

Giappone: come arrivare

Il mezzo più pratico e comodo per arrivare in Giappone è senza dubbio l’aereo: esistono diversi voli internazionali e le cifre variano anche in base al numero di scali che questi fanno durante il tragitto. Naturalmente, se volete risparmiare sul vostro viaggio in Giappone vi conviene scegliere un volo che fa più scali (solitamente sono i più economici anche perchè impiegano molto più tempo ad arrivare a destinazione) e vi consigliamo di dare un’occhiata su Skyscanner per trovare magari qualche offerta vantaggiosa. La destinazione? Evitate l’aeroporto di Tokyo, se potete.

Giappone: dove soggiornare

Il Giappone è immenso, quindi indicarvi dove soggiornare non è facile perchè dipende da quale zona scegliete per la vostra vacanza: se volete un consiglio, però, per risparmiare e trovare qualche offerta vantaggiosa provate a cercare il vostro alloggio su Booking.com. Su questo portale potrete trovare appartamenti in affitto, hotel, b&b a prezzi convenienti e soprattutto leggere i commenti di coloro che ci sono già stati in modo da non ritrovarvi con brutte sorprese una volta arrivati a destinazione.

Come spostarsi all’interno del Giappone

Se dovete spostarvi dalle isole principali a quelle più piccole il consiglio è quello di utilizzare i trasporti aerei: sembra assurdo ma in molti casi sono addirittura più economici dei treni! Questi ultimi, in ogni caso, sono il mezzo di trasporto più utilizzato in Giappone e non hanno nulla a che vedere con i nostri perchè sono molto puliti ed efficienti, ce ne sono parecchi e grazie al Rail Pass (che dovrete acquistare in Italia) potrete usufruire di qualche sconto. In alternativa al treno, volendo, potete prendere anche gli autobus intercomunali, che hanno un prezzo ulteriormente ridotto.

Ultimi Articoli

Polignano a mare: la città nel “blu dipinto di...

Ph: @noemiedoardi Polignano a Mare è la meta ideale per due, un piccolo angolo romantico affacciato sul mare e a...

Le mete più belle di Honolulu secondo i turisti

ph: @justindk_photo Oggi giorno ad Honolulu puoi assistere a tramonti spettacolari, che si stagliano sul mare creando un effetto da...

Vacanze in Corsica – Cosa non lasciarsi scappare

La Corsica è un’isola dai mille colori, con attrazioni che vanno da quelle naturali a quelle storico/culturali. Per l’estate...

Sumatakyo: il paradiso nipponico tra ponti in corda e...

Ph: @visitjapanjp Alle radici delle Alpi di Shizuoza sorge Sumatakyo, una meraviglia naturale ricca di sorgenti, burroni, aree termali e...

Ti potrebbe interessare anche:

Instagram