Bucarest: guida e informazioni utili per il viaggio

426
Bucarest

Capitale della Romania, Bucarest è senza dubbio una città molto interessante da visitare perchè ricca di monumenti e impregnata di storia e cultura. Situata tra le rive del Danubio e la parte meridionale dei monti Carpazi, Bucarest è diventata una meta piuttosto gettonata e non vi sarà difficile trovare un volo (anche low cost) per raggiungerla in poco tempo. Oggi vediamo quali sono le cose da non perdere in questa meravigliosa città e vi daremo qualche informazione utile per il vostro soggiorno, in modo che possiate evitare di commettere qualche errore e ritrovarvi con brutte sorprese.

Come arrivare a Bucarest

Se partite dall’Italia non avrete nessun problema a raggiungere Bucarest in aereo: ci sono infatti molte compagnie che effettuano la tratta Bucarest-Italia e la città è ben collegata con i principali aeroporti italiani. Fortunatamente si possono trovare diverse offerte vantaggiose, a prezzi molto convenienti, perchè ci sono molte compagnie low cost che propongono voli diretti nella capitale rumena. Per trovare il prezzo più conveniente vi conviene cercare su Skyscanner oppure su Expedia, che selezionano in automatico i voli più convenienti a seconda della città di partenza che preferite. L’aeroporto di Bucarest si trova a Otopeni, non molto lontano dal centro (a soli 18 Km di distanza) ed è collegato a quest’ultimo dall’autobus Express 783 che passa ogni 20 minuti.

Cosa vedere a Bucarest

Sono diversi i monumenti che potete ammirare e visitare a Bucarest: come abbiamo detto si tratta di una città ricca di storia e cultura, in cui i segni del regime dittatoriale sono ancora ben evidenti.

Palazzo del Parlamento

Palazzo del ParlamentoIl Palazzo del Parlamento risale al 1984 e appartiene quindi a quello che è stato definito il periodo d’oro del regime dittatoriale: in quegli anni al potere c’era il leader del Partito Comunista Nicolae Ceausescu e si tratta del secondo edificio amministrativo più grande del mondo, secondo solo al Pentagono. Potete visitare il Palazzo del Parlamento di Bucarest (all’epoca chiamato “Casa del Popolo”) attraverso delle visite guidate che vale la pena fare, per entrare nel vivo della storia di questa meravigliosa città.

Trova le migliori offerte di hotel e alloggi in questa zona!

Piata Universitatii

Piazza-UniversitàIl centro di Bucarest è ovviamente da visitare: qui vi troverete in piazze storiche davvero bellissime, costellate di chiese bizantine e di edifici imponenti, fino ad arrivare all’Arco di Trionfo. Tra le piazze da cui dovete assolutamente passare, una delle più belle è Piata Universitatii, che fu uno dei luoghi centrali della rivoluzione del 1989 e della rivolta dei minatori del 1990. Al centro della piazza, 10 croci in pietra simboleggiano e commemorano le vittime della rivoluzione, mentre ad ogni angolo potete ammirare 1 capolavoro architettonico: l’Università di Bucarest risalente al 1859, il Teatro Nazionale, l’Ospedale neoclassico e il Museo della Storia, ubicato nel Palazzo Sutu.

Trova le migliori offerte di hotel e alloggi in questa zona!

Scopri le altre Capitali Europee: