La metro di Madrid: tutte le informazioni

11
metro di Madrid

La Metro di Madrid è il modo migliore per spostarsi in città se pensate che è una delle più vaste ed efficienti d’Europa, arrivando anche a molte cittadine vicine. In questo articolo vi spiegheremo come spostarvi in metro e tutte le informazioni utili per arrivare preparati.

Due parole doverose da dedicare alla città

Da un madrileno puro vi potrà capitare di sentir dire “Madrid me mata”, cioè “Madrid mi uccide. Questo perché è considerata la città della Movida con la M maiuscola. A Madrid ogni occasione è buona per intrattenersi fuori, nei bar, nei locali e nei ritrovi urbani di questa caliente metropoli. A Madrid c’è posto per tutti, dagli appassionati di arte e storia con i musei del PradoReiha Sofia e Thyssen agli amanti della Chueca, il quartiere patria delle culture e sub-culture integrate tra loro in una movimentata atmosfera festosa. A Madrid c’è lo shopping, il buon cibo, il relax ed il romanticismo ed è la città perfetta per ogni tipo di viaggio turistico.

La mappa della metro di Madrid

Attualmente a Madrid troverete ben dodici linee di cui tre di superficie. L’ampia rete delle linee della metro di Madrid percorrono sia il centro storico che le aree commerciali e periferiche fino alle cittadine vicine. Per orientarvi avrete bisogno della mappa della metro di Madrid che potrete scaricare facilmente cliccando qui sotto.

Clicca qui per scaricare la mappa della metro di Madrid

Linee e tragitti

L’ampia rete metropolitana, oltre a percorrere il centro storico, le zone commerciali e i centri economici, unisce la capitale con le altre cittadine vicine. Ad oggi le linee della metro sono tre, di cui tre di superficie. Una delle più importanti per i turisti è la linea 8 che collega all’aeroporto internazionale di Barajas fino al terminal 4. Per raggiungere il centro dall’aeroporto si impiegano circa venti minuti con un quarto d’ora per arrivare a tutti gli altri terminal. La Metro di Madrid è attiva dalle sei del mattinoall’una e mezza di notte, con frequenze dai due ai quindici minuti.

Biglietti e tariffe della Metro di Madrid

La Tessera Multi è il metodo più veloce e semplice per caricare i biglietti. Si tratta di un tipo di titolo di viaggio contact-less ricaricabile e cedibile che costa 2,50€. La tessera è gratuita con l’attivazione della tariffa turistica e concede il caricamento fino a tre titoli personali. Sulla Tessera Multi potrete caricare i titoli differenti che vi illustriamo qui di seguito.

Sencillo – il titolo semplice

Sencillo è il titolo semplice che vale per una corsa. Un biglietto ordinario, a seconda della zona, può costare da 1,50€ a 2,00€. Le macchinette permettono di selezionare la fermata di arrivo così da calcolarne il costo. C’è anche la modalità 10 viajes che include dieci viaggi ed è una delle soluzioni più gettonate dai turisti, perché il costo è pari a dodici euro e potrete caricarli fino a tre volte in una volta operazione. La formula turistica è un abbonamento molto conveniente se farete un uso intensivo della metro perché consente un uso illimitato su tutti i mezzi.

Cosa vedere a Madrid?

Difficile riassumere in due parole tutto quello che potreste visitare a Madrid. Va detto che è una città completa e adatta a tutti perché offre spazi e intrattenimento per qualsiasi età e stile di vita. La cosa bella di Madrid è la calma che si avverte per cui non vi sentirete mai sperduti in una metropoli ma semplicemente a casa. Nei locali sarete piacevolmente accolti con l’entusiasmo che i madrileni offrono a chiunque varchi le loro soglie e avrete sempre piacere nel visitarla anche tornandoci più volte. Per scoprire Madrid abbiamo pensato di dedicare un articolo a parte e per ora ci limitiamo a consigliarti di cuore questa metà di viaggio.

Quando visitare Madrid

Madrid offre un clima continentale ed in inverno non si soffre eccessivamente il freddo. Le estati sono decisamente calde e soleggiate con un clima secco e a tratti anche molto gradevole. Madrid si trova a oltre seicento metri sul livello del mare, quindi si sta generalmente molto bene. Se state pianificando un viaggio la scelta del miglior periodo in cui andare è la tarda primavera e il primo autunno. In questi periodi le temperature non sono asfissianti e le giornate sono gradevoli. Una caratteristica di Madrid è che tra la notte e il giorno c’è una forte escursione termica, per cui potreste sentire freddo anche in estate di sera. Sempre meglio portare una maglia pesante in più.