Guida Musei Torino: ecco quelli più importanti

Città ricca di storia e cultura, Torino presenta un patrimonio artistico eccezionale, ben illustrato dai Musei Torino che richiamano ogni anno milioni di visitatori. Città dalle mille facce, Torino è allo stesso tempo industriale ed esoterica, artistica e sportiva, con una collocazione ai piedi delle Alpi che la rende un piccolo gioiello incastonato all’inizio della Pianura Padana.

Torino è una città dotata di musei che raccontano la passione, il lavoro e la storia dei suoi abitanti. Troviamo in totale ben 56 musei che hanno richiamato in passato ben 2 milioni di turisti, italiani e stranieri. Tanti musei con alcune eccellenze, come i quattro che abbiamo visitato e che ci sentiamo di consigliarvi assolutamente. Altro consiglio è quello di visitare la città con una mappa sempre a disposizione, potete scaricarla nella nostra guida qui.

Visitare Torino, soprattutto dopo i massicci interventi legati alle Olimpiadi Invernali di Torino 2006 – che hanno anche inaugurato una metropolitana moderna ed innovativa – è un’esperienza piacevole e variegata, con un ventaglio di opzioni ben rappresentato dai quattro musei più famosi e visitati della città, scopriamoli:

Musei Torino: Museo Egizio

Nonostante la distanza geografica, esiste una stretta correlazione tra il capoluogo piemontese e Giza. A fare da trait-d ‘union ancora una volta la famiglia Savoia, con un primo reperto arrivato nel XVII secolo a Torino. Una piccola tavoletta che ha innescato una passione verso l’Antico Egitto che è sfociata nell’inaugurazione del Museo nel 1824.

Quasi trecento anni di storia e 6500 reperti che portano il Museo Egizio di Torino a vantare alcuni record: primo museo egizio al mondo, più grande museo monotematico al mondo fuori dalla nazione d’appartenenza della cultura. 

Il risultato è un luogo che ci ha impressionato e che ci ha fatto volare nel tempo, dalle rive del Po a quelle del Nilo, in un’esibizione di mummie, steli, strumenti e oggetti di uso quotidiano. Vale davvero la pena dedicare alcune ore al Museo Egizio, soprattutto perché non ci ritroviamo di fronte a un luogo vetusto ma vitale e sempre aggiornato anche grazie alle mostre tematiche sempre presenti.

Locato in centro città, il Museo Egizio di Torino è raggiungibile a piedi dalla Stazione Centrale. Molto comode anche le fermate autobus e tram e quello della nuova metro la cui Linea 1 ha una fermata a pochi minuti di distanza.

Museo Egizio in pillole

Sito: https://www.museoegizio.it/

Contatti: +39 011 5617776 +39 011 4406903 – [email protected]

Costo ingresso: 18€ per gli adulti. 15€ ridotto. I biglietti si acquistano sul sito istituzionale, su cui si possono trovare pacchetti promozionali e offerte speciali inclusive di guide o laboratori. È possibile acquistare i biglietti anche direttamente alla biglietteria del museo.

Il Museo Egizio fa poi parte del circuito “Torino Piemonte Card” che permette agevolazioni sul biglietto d’ingresso dei musei e sui mezzi di trasporto.

Orari: Il Museo Egizio di Torino apre ogni giorno alle 9, per chiudere alle 18:30 (tranne il lunedì, con chiusura alle 14).

Museo Egizio Torino
Museo Egizio Torino

Musei Torino: Museo Nazionale del Cinema Fondazione Maria Adriana Prolo

Poche centinaia di metri di distanza, a Torino, racchiudono migliaia di anni di tempo. Altro museo che vi suggeriamo, vicinissimo al Museo Egizio è quello Nazionale del Cinema. Anche ma non solo per la sua collocazione, visto che è ospitato dentro al simbolo di Torino, la Mole Antonelliana. All’interno della stessa possiamo trovare la storia del cinema italiano e non solo, con inediti e preziosi omaggi a personaggi e pellicole che hanno fatto la storia del cinema italiano.

Il museo si dipana nel perimetro interno della Mole su più livelli, lasciando il centro della stessa libero per due attrazioni che conquisteranno qualsiasi turista. L’ascensore panoramico con struttura in vetro che attraversa il centro della Mole per sbucare nel tempietto presente a 85 metri d’altezza sotto al puntale della mole stessa, un luogo unico, da cui si può ammirare un panorama mozzafiato sulla città, le vicine Alpi e la Pianura Padana.

Se vi piace il cinema e rilassarvi non potete poi saltare una sosta alla zona proiezioni del museo. Questa seconda attrazione sfrutta una delle pareti curva della Mole per proiettare film e spezzoni, proiezione seguibile in modo comodo, grazie ai tantissimi gratuiti lettini “da spiaggia” su cui accomodarsi, perfetti anche solo per fare una sosta rilassante.

Museo Nazionale del Cinema in pillole

Sito: https://www.museocinema.it/it

Contatti: 011 8138 564 / 565 [email protected]

Costo ingresso: 12€ per gli adulti. 10€ ridotto. Il biglietto per l’ascensore ha un costo a parte di 9€ per gli adulti e 7€ ridotto. È anche possibile acquistare un biglietto cumulativo.

La prenotazione è consigliata durante la settimana e in particolar modo nei giorni festivi.

Orari: Il Museo Nazionale del Cinema apre ogni giorno, tranne il martedì, alle 9, per chiudere alle 19.

Musei Torino: Museo Nazionale del Risorgimento

Il Museo Nazionale del Risorgimento punta il proprio focus su uno dei periodi più splendenti per Torino. Nel Risorgimento la città è infatti la capitale d’Italia e il centro artistico del paese. Questa combinazione porterà tantissimi artisti in Piemonte. Il risultato è un luogo che non potete non visitare se amate l’arte in ogni sua forma.

Museo Nazionale del Risorgimento in pillole

Sito: http://2011.museorisorgimentotorino.it/

Contatti: +39 011 5621147   mailto:[email protected]

Costo ingresso: 10€ per gli adulti. 8€ ridotto. Sono disponibili convenzioni per soci e dipendenti di molte aziende e associazioni, per maggior info fare riferimento alla pagina dedicata sul sito istituzionale.

Orari: Il Museo è aperto dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 18 (ultimo ingresso 17.00).

Musei Torino: La Gam

Arte non significa solo rivolgersi al passato, ma a Torino è anche una “cosa” moderna e attuale. Arte moderna esposta alla GAM (Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea) e locata nel padiglione Galileo Ferraris, in corso Siccardi. Anche questa Galleria non è da perdere soprattutto se si desidera ottenere una visione d’insieme della storia di Torino e della sua influenza sulle correnti artistiche che hanno contaminato l’intera Europa.

Gam in pillole

Sito: https://www.gamtorino.it/it

Contatti: +39 0114429518    [email protected]

Costo ingresso: 10€ per gli adulti. 8€ ridotto. GAM fa poi parte del circuito “Torino Piemonte Card” che permette l’ingresso gratuito.

Orari: Il Museo è aperto dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 18 (ultimo ingresso 17.00).


Visitare Torino con la Torino + Piemonte Card

Abbiamo visitato Torino con la Torino + Piemonte Card, una card turistica che ti consigliamo di consigliarti se visiti Torino indipendentemente dalle tue passioni.

La Card, acquistabile per una durata di 1, 2, 3 0 5 giorni consecutivi permette:

  • ingresso gratuito nei musei sopra citati e tanti altri
  • ingresso ridotto in molti altri luoghi culturali di Torino e del Piemonte
  • sconti speciali sui servizi turistici e le visite guidate

La presenza della Card permette poi di usufruire a un prezzo speciale dei biglietti dei trasporti pubblici di Torino, validi per viaggiare in tram, bus e metropolitana nell’intero suolo urbano del capoluogo piemontese.

🛡 Hai bisogno di un'assicurazione viaggio? Ti consigliamo questa!

Ti potrebbe interessare anche:

Ultimi Articoli:

Metro Catania: mappa, biglietti, orari e altre info sui trasporti a Catania

La città che sorge ai piedi dell'Etna, che la domina nella sua maestosità. Ma anche la città che ha dato i natali...

Cenacolo Vinciano, l’Ultima Cena secondo Leonardo Da Vinci

Il dipinto dell'Ultima Cena, conosciuto anche come Cenacolo Vinciano è probabilmente l'opera d'arte più importante e conosciuta relativa a questo particolare della...

Metro Torino: mappa, biglietti, orari e altre info sui trasporti a Torino

Una città che ha tanto da raccontare: la storia di Torino inizia nel terzo secolo avanti Cristo, quando venne fondata dai Taurini....

Bad Moos, Dolomites Spa Resort per il tuo benessere

Le vacanze in montagna non sono tutte uguali, anche quando ci si reca nello stesso posto, l'esperienza può essere molto diversa a...

-